Menu
Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Amedeo Minghi a Firenze con il concerto spettacolo "La bussola e il cuore"

Amedeo Minghi a Firenze con il concerto spettacolo "La bussola e il cuore" Amedeo Minghi a Firenze con il concerto spettacolo "La bussola e il cuore"

Mercoledì 15 Novembre ore 21 al Teatro Puccini

AGIPRESS - FIRENZE - Amedeo Minghi torna in teatro con il suo nuovo spettacolo teatrale in cui porterà in scena il triplo cd LA BUSSOLA E IL CUORE e festeggerà il successo del libro SiAmo questa musica, edito da Terre Sommerse, appena uscito già in classifica. «Il teatro è la dimensione ideale per il mio repertorio musicale – afferma Amedeo Minghi – mi sento a casa e questo nuovo spettacolo rispecchia il libro SiAmo questa musica e la mia ultima fatica discografica». Lo spettacolo è una miscellanea di successi del cantautore raccontati secondo una nuova dimensione esperienziale che ben si lega alle canzoni nuovissime che spaziano dall'intimità di “Com'è bello il mondo”, alla dimensione sociale di “Gente sul confine”, al dinamismo aggregante di “Pensando a te”, fino a raggiungere e contaminare aspetti peculiari del vivere: la sensualità di “Come se fosse vento”, l'inadeguatezza e il dolore di “In una notte”, le riflessioni di “E viene il giorno”. 

L'APPUNTAMENTO DI FIRENZE - Dopo i sold out di Milano e Napoli e dopo essersi diviso fra il Nord e il Sud, lo spettacolo, a grande richiesta, successivamente alla tappa di Roma arriva a Firenze al Teatro Puccini il 15 novembre alle ore 21.00. «Ritorno per raccontare questo lavoro illuminante, perché racchiude le diverse traiettorie che ho inseguito in oltre cinquant'anni di carriera; continuo a scrivere al pianoforte come un vero artigiano delle canzoni: prima le immagino e poi le riporto sulla tastiera». Il tour prosegue il 16 novembre a Bologna, al Teatro Duse.

Agipress

Ultima modifica ilDomenica, 12 Novembre 2017 16:34
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici