Menu
Ritorno al lavoro, il decalogo per aziende e lavoratori per ridurre il rischio contagio

Ritorno al lavoro, il dec…

Roberto Burioni: “Il...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

A PISTOIA IL DECIMO ANNIVERSARIO DELLA STAGIONE SINFONICA PROMUSICA

Krystian Zimermann apre la stagione Sinfonica Promusica a Pistoia Krystian Zimermann apre la stagione Sinfonica Promusica a Pistoia

Un ricco cartellone di appuntamenti, dall'apertura in esclusiva regionale con Krystian Zimerman, tra i più grandi pianisti del nostro tempo, alla chiusura affidata, in esclusiva per l’Italia, alla coppia Uri Caine-Paolo Fresu

 

AGIPRESS – PISTOIA – ha raggiunto il traguardo del decimo anni la stagione “Sinfonica Grandi Solisti”, promossa al Teatro Manzoni di Pistoia, da Fondazione Pistoiese Promusica e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia. Il ciclo dei concerti, nato dalla collaborazione del direttore artistico Massimo Caselli con il Consiglio di amministrazione dell’Ente, affida l’inaugurazione fuori abbonamento sabato 20 ottobre, in esclusiva per la Toscana, ad uno dei più grandi pianisti del nostro tempo: Krystian Zimerman. Di pari importanza, anche se dalle ‘atmosfere’ totalmente diverse, la chiusura della Stagione, con un’esclusiva nazionale riservata alla Fondazione Pistoiese Promusica: Paolo Fresu e Uri Caine si esibiranno per la prima volta assieme ad un’orchestra, rappresentata nell’occasione da I Virtuosi Italiani, in un programma che alternerà  repertorio tradizionale e improvvisazioni nello stile dei due celebri solisti (sabato 17 maggio, fuori abbonamento). Tra questi due eventi si snoda il percorso musicale che tocca un repertorio molto vasto eseguito dai migliori solisti assieme all’Orchestra Pistoiese Promusica: dalla fisarmonica di Richard Galliano, impegnato in sue trascrizioni di musica classica e moderna (Vivaldi, Bach, Piazzolla e un omaggio al genio verdiano, sabato 25 gennaio), alle serate monografiche affidate a due grandi pianisti e dedicate, l’una a Mozart, eseguito e concertato da una specialista come Angela Hewitt (sabato 14 Dicembre, con i concerti KV 175, 449, 450 e il Rondò KV 382), l’altra a Beethoven, sabato 26 Aprile, affidato al carisma di Alexander Lonquich, con l’esecuzione del Concerto n.1, unitamente all’Ouverture “Le Creature di Prometeo” e la Sinfonia n. 2.

In un programma vario che spazia tra classico e extra-classico, con brani di L. van Beethoven/V. Kissine, Weinberg, A. Piazzolla/A. Pushkarev, si segnala, giovedì 16 gennaio, la presenza del violinista Gidon Kremer con la sua Kremerata Baltica. La stagione sarà anche l’occasione per ricordare, nel bicentenario della nascita, Adolphe Sax, inventore del sassofono, con il concerto di Federico Moldelci, in veste di solista e direttore, che include Rachmaninov, Glazunov, Ellington, Gershwin e Piazzolla (sabato 1 marzo).

L’Orchestra Pistoiese Promusica si presenterà anche in organico allargato in occasione del concerto diretto da Philipp Von Steinaecker che vedrà, in veste di solista, uno dei migliori giovani violinisti attualmente in carriera, Sergey Khachatryan: in programma il Concerto op. 35 di Tchaikowsky e la Sinfonia “Dal nuovo mondo” di Dvorak (mercoledì 9 aprile).

Come negli anni passati la compagine pistoiese conferma la sua presenza, con repliche, a Montecatini e Prato, nell’ambito dell’accordo di coproduzione con la Camerata Strumentale “Città di Prato”, che permetterà di accostare a grandi interpreti (nei due concerti con Angela Hewitt ed il violoncellista Enrico Bronzi, quest’ultimo impegnato, sabato 14 dicembre, con opere di C. P. E. Bach e la ‘coreografica’  Sinfonia n. 45 “Degli addii” di Haydn) un’orchestra di assoluto livello, accuratamente selezionata tra i due enti e formata da alcuni dei migliori strumentisti attivi sul territorio nazionale. 

Alcuni concerti dell’Orchestra Promusica saranno replicati anche fuori dalla Toscana, all’interno dei cartelloni di importanti sedi concertistiche. 

Ulteriori informazioni sulla programmazione e le attività della Fondazione Pistoiese Promusica sono consultabili sul sito www.fondazionepromusica.it. Fondazione Pistoiese Promusica 0573 974246 – 49. Biglietteria Teatro Manzoni Pistoia 0573 991609 – 27112. dal martedì al giovedì 16/19 – venerdì e sabato 11/13 e 16/19

 

Ultima modifica ilLunedì, 14 Aprile 2014 10:38
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici