Menu
Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Nuova vita per la sala Ipostila del castello Maniace di Siracusa In evidenza

Nuova vita per la sala Ipostila del castello Maniace di Siracusa

Riaperte le visite al pubblico. Il restauro è stato eseguito grazie anche alla tecnologia di El.En., la multinazionale italiana, attiva nel settore dei laser

AGIPRESS - FIRENZE - La Sala Ipostila, del Castello Maniace di Siracusa, torna a nuova vita. È stata infatti restituita alla fruizione pubblica la celebre sala del maniero voluto da Federico II, dopo i lavori di restauro e miglioramento sismico, finanziati dal Dipartimento della Protezione Civile. Il progetto, realizzato dalla Soprintendenza dei Beni Culturali di Siracusa, è stato finanziato con un importo complessivo di circa 3,6 milioni di euro (3.615.198,31 euro). All’intervento di restauro ha contribuito in modo significativo anche la multinazionale italiana El.En, con sede a Calenzano (Firenze), che ha messo a disposizione la sua strumentazione laser per il restauro di capitelli, intarsi e decori lapidei della sala, unico e grande ambiente centrale del Castello. Un capolavoro architettonico con volte a crociera, colonne e semicolonne che lo rendono un luogo magico di luci ed ombre, tanto che nel 2009 ha ospitato i capi di Stato in occasione del G8 Ambiente di Siracusa. Il progetto, come detto, ha avuto quale scopo principale l’adeguamento antisismico dell’edificio, ed in corso d’opera è stato elaborato un ulteriore intervento per il rafforzamento della facciata del Castello, eseguito in collaborazione con la facoltà di architettura dell’Università di Siracusa. Sono inoltre stati realizzate altri interventi come la realizzazione di un camminamento nel fossato, tra il piazzale antistante il Castello e l’area della Vignazza, e tra la porta sud e i bastioni; un vespaio di pietrame opportunamente costipato e la successiva “ripavimentazione in pietra” della sala; l’adeguamento dell’impianto elettrico. La Sala Ipostila è adesso completamente fruibile dai visitatori e grazie ad una serie di associazioni del territorio (Confcommercio-imprese per l’italia, Culturale Koinè, Kivanis club, FIDAPA, Club Service International Inner Wheel, Club Lions “Siracusa Host”) può beneficiare anche di un servicio di sorveglianza. 

AGIPRESS

Ultima modifica ilMartedì, 24 Luglio 2018 15:51
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Notizie in primo piano

Un altro pareggio per la Fiorentina, 0-0 con il Bologna - IMMAGINI

Un altro pareggio per la Fiorentina, 0-0 con il Bologna - IMMAGINI

Ennesima X per la squadra viola, l'arrivo di Montella non basta.

Cultura, Carl Brandon Strehlke nuovo presidente dell’Associazione Amici della Casa Buonarroti

Cultura, Carl Brandon Strehlke nuovo presidente dell’Associazione Amici della Casa Buonarroti

In passato ha curato numerose mostre per il Metropolitan Museum of Art e per il Philadelphia Museum

TOSCANA - Corso di formazione propedeutico per lavorare in contesti di Pet Therapy

TOSCANA - Corso di formazione propedeutico per lavorare in contesti di Pet Therapy

In programma il 17, 18 e 19 maggio 2019, al centro il rapporto con i cani.

Video: Agipress Channel

Speciali Agipress

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici