Menu
RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017

Pistoia Capitale Italiana…

Presentate a Firenze...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

GREEN ECONOMY MOTORE DI CRESCITA, PER IMPRESE E' ANTIDOTO ALLA CRISI

GREEN ECONOMY MOTORE DI C…

Un’impresa su quattr...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Torna il Christmas Bazaar 2017 di AILO sabato 2 e domenica 3 dicembre

Torna il Christmas Bazaar 2017 di AILO sabato 2 e domenica 3 dicembre

Presentata la 42° edizione dell’evento benefico al Convitto della Calza

 

AGIPRESS - FIRENZE - Si rinnova l’appuntamento con il Christmas Bazaar di AILO – American International League of Florence. Sabato 2 e domenica 3 dicembre il Convitto della Calza in piazza della Calza, 6 (Porta Romana) ospita uno dei più antichi eventi solidali di Firenze, per una due giorni dedicata alla beneficenza dove trovare regali unici in vista delle prossime festività natalizie. Organizzata con il Patrocinio del Comune di Firenze e giunta alla sua 42° edizione, la manifestazione ha l’obiettivo di sostenere progetti realizzati da importanti Associazioni ONLUS della Provincia di Firenze, che vanno dal supporto di pazienti ospedalieri all'assistenza domiciliare dei malati, dal reinserimento sociale delle persone con disabilità all'aiuto di bambini e famiglie in difficoltà o animali abbandonati. “Un appuntamento che si ripete, tradizionalmente, ogni anno. Il mercatino – bazaar al Convitto della Calza, organizzato dall'associazione AILO, è sempre più solidale e contribuisce ogni anno ad aiutare tante altre associazioni che operano in città. Come amministrazione comunale – sottolinea la presidente della Commissione cultura e sport Maria Federica Giuliani – siamo grati per il lavoro che svolgono le socie dell'AILO. E' un bazaar meraviglioso dove è possibile trovare di tutto, messo in piedi da donne speciali che organizzano questo che è uno dei primi appuntamenti natalizi per il benessere della comunità Per contribuire alla raccolta fondi sarà possibile acquistare giocattoli d’epoca, abiti e bigiotteria vintage, libri e numerosi oggetti di antiquariato, decorazioni natalizie realizzate a mano per l’occasione dalle socie di AILO, oppure assaggiare gustosi dolci e marmellate fatte in casa. Inoltre, verranno organizzati una lotteria a premi, laboratori e intrattenimento per bambini, con i clown del Soccorso Clown e Babbo Natale, musica e canti tradizionali di Natale. Tra le novità dell’edizione 2017 ci saranno anche uno stand con particolarità e oggetti da tutto il mondo, uno per ‘Pets’ - i nostri amici a 4 zampe -, il corner Nordico con specialità da Islanda e Norvegia e l’area dedicata all’artigianato da scoprire, il tutto allestito nel suggestivo chiostro del Convitto addobbato a festa dalle socie AILO. Il ricavato ottenuto dal Christmas Bazaar verrà totalmente devoluto a realtà ed associazioni attive nel territorio della provincia di Firenze, che utilizzeranno i fondi per realizzare progetti legati al sociale: dall’acquisto di viveri per i bisognosi alla ricerca medica per malattie genetiche rare, dall’aiuto a pazienti colpiti da patologie gravi all’assistenza agli anziani, dal supporto medico per detenute ai programmi per ragazzi con disabilità intellettive. I progetti vincitori verranno scrupolosamente selezionati dal comitato “Donation Research” di AILO tra quelli presentati da Amici di St. James, ANT, APES, AVO, AWA, CMT, DogVillage, Firenze in Rosa, Gruppo Volontariato Vincenziano, La Finestra, La Mensola, Pamapi, Pantagruel, Pane Quotidiano, Piccola Betania, Ronda della Carità e Solidarietà, Sipario. Il numero delle proposte vincitrici dipenderà dall’esito del mercatino di beneficenza e si annunceranno con una conferenza stampa alla presenza delle Istituzioni. Successivamente verranno consegnati i fondi raccolti con una cerimonia.

AGIPRESS

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici