Menu
RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017

Pistoia Capitale Italiana…

Presentate a Firenze...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

GREEN ECONOMY MOTORE DI CRESCITA, PER IMPRESE E' ANTIDOTO ALLA CRISI

GREEN ECONOMY MOTORE DI C…

Un’impresa su quattr...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

SIENA - Carlo Verdone sostiene la campagna di crowdfunding della Contrada della Selva

SIENA - Carlo Verdone sostiene la campagna di crowdfunding della Contrada della Selva SIENA - Carlo Verdone sostiene la campagna di crowdfunding della Contrada della Selva

Con l'obiettivo di raccogliere i 70mila euro necessari per i lavori di restauro della sua chiesa di San Sebastiano.

AGIPRESS - FIRENZE - Da Carlo Verdone l’appello ad aiutare la Contrada della Selva di Siena, che ha lanciato una campagna di crowdfunding sul sito “Indiegogo” con l’obiettivo di raccogliere i 70mila euro necessari per i lavori di restauro della sua chiesa di San Sebastiano. “Anche io mi sento parte con i miei fratelli Silvia e Luca di questa famiglia che è la Selva - ha detto ai microfoni de “La Vita in diretta” Carlo Verdone -. Noi abitiamo a Roma, siamo romani ma siamo figli di un senese. Papà ci ha sempre portato qui, conosciamo bene la città, abbiamo qui tanti amici, ci sentiamo selvaioli. Anche per questo io sono il primo a sponsorizzare questa iniziativa - ha proseguito Verdone - e l’aiuto che verrà dato da chi ama l’arte, da chi ama il bello, da chi ama questa città, per poter dare una mano a mettere a posto questa Chiesa. Vedere queste crepe che avanzano e si allargano rovinando gli affreschi fa male - ha concluso il regista -. Dobbiamo fare il possibile per preservarli. Io farò la mia parte!”. La Chiesa è un luogo importante, una seconda casa per i contradaioli che sperano di trovare dal web un aiuto concreto con il crowdfunding. La campagna è attiva a questo indirizzo: http://igg.me/at/SaveTheChurch. I visitatori potranno ricevere tutte le informazioni su cosa è la Contrada, ascoltare le parole del suo Priore, immergersi nell’atmosfera di vita di Contrada riuscendo a capire come mai è così importante per i contradaioli non vedere la propria storia essere cancellata dalle infiltrazioni. Qui sarà possibile vedere nel dettaglio quali interventi verranno realizzati e come oltre che effettuare la propria donazione e mettersi in contatto con gli organizzatori della campagna di crowdfunding.

Agipress

Ultima modifica ilMercoledì, 08 Novembre 2017 11:21
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici