Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Scoprire l'arte divertendosi, al Museo Benozzo Gozzoli i campus per i bambini

Scoprire l'arte divertendosi, al Museo Benozzo Gozzoli i campus per i bambini Scoprire l'arte divertendosi, al Museo Benozzo Gozzoli i campus per i bambini

Iscrizioni aperte fino a sabato 1 settembre compreso.

AGIPRESS - FIRENZE - Al via i Campus settembrini del Museo Benozzo Gozzoli di Castelfiorentino: da lunedì 3 a mercoledì 5 settembre, dalle ore 9 alle 18, il BeGo ospiterà attività ludiche e laboratoriali per bambini dai 7 ai 10 anni, per scoprire l’arte divertendosi. Quest’anno le giornate sono dedicate alle “piccole cose” e al loro valore. Si può creare un museo delle piccole cose? I bambini saranno invitati a scoprirlo attraverso sperimentazioni d’arte, esperienze con l’artista, escursioni e giochi sul territorio. I tre appuntamenti di “Il Museo delle mie piccole cose”, che si svolgono nell’ambito dei Campus Settembrini al Museo promossi dalla Regione Toscana, sostenuti dal Comune di Castelfiorentino e realizzati dall’Associazione Orpheus APS in collaborazione con l’Associazione Toscana Hiking Experince e Bramandi - Art House, rappresentano tre occasioni per utilizzare il gioco come momento chiave dell’educazione e per sperimentare relazioni positive e personali con l’arte. Le iscrizioni sono aperte fino sabato 1 settembre compreso, per info scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Agipress

Ultima modifica ilVenerdì, 24 Agosto 2018 14:47
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici