Logo
Stampa questa pagina

PISTOIA BLUES FESTIVAL – CI SONO ANCHE GLI ARCTIC MONKEYS

Sarà la performance degli Arctic Monkeys, domenica 17 luglio, a chiudere la 35esima edizione del Pistoia Blues Festival Sarà la performance degli Arctic Monkeys, domenica 17 luglio, a chiudere la 35esima edizione del Pistoia Blues Festival

La band chiuderà la manifestazione il 17 Luglio.  E' l'unico gruppo inglese "indipendente" che ha conquistato il primo posto delle classifiche con tutti e 5 gli album pubblicati

AGIPRESS – PISTOIA - Saranno gli Arctic Monkeys a chiudere la 35esima edizione del Pistoia Blues Festival il prossimo 17 luglio 2014. Si va quindi sempre più definendo il live act dell'edizione 2014 della manifestazione musicale, dopo gli annunci di Robert Plant (11/7), Jack Johnson (14/7) e The Lumineers (15/7). La rockband inglese dei record (5 dischi con etichetta indipendente al primo posto delle classifiche inglesi) capitanata da Alex Turner è attesa per la prima volta sul palco di Piazza Duomo, a Pistoia. Grazie al nuovo album “AM”, il quinto della loro carriera e considerato dalla critica come uno dei migliori album del 2013, la band con dieci anni di carriera alle spalle ha guadagnato 5 Brit Awards e 2 nomination per i Grammy Awards. A conferma del loro successo sono le due nomination ottenute ai prossimi Brit Awards come miglior band e miglior album inglese, in occasione dei quali, il prossimo 19 febbraio, la band aprirà lo show con un’esibizione live. Il 2014 sarà per loro un anno impegnativo e allo stesso tempo esaltante, con un tour che li porterà a suonare negli Stati Uniti, in Nuova Zelanda ed Australia per poi passare dai principali festival estivi europei.

Chi sono - Gli Arctic Monkeys (Alex Turner - voce, chitarra ritmica e solista, Jamie Cook - chitarra ritmica e solista, Nick O’Malley - basso, seconda voce e Matt Helders  - batteria, seconda voce) sono l’unico gruppo inglese che, su etichetta indipendente, ha conquistato il primo posto delle classifiche inglesi con tutti e 5 gli album pubblicati (Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not – 2005, Favourite Worst Nightmare – 2007, Humbug – 2009, Suck It And See – 2011, AM – 2013).

I Biglietti – I biglietti sono disponibili dalle 10 di giovedì 6 febbraio su Ticketone.it e dalle 10 di venerdì 7 febbraio anche nei punti vendita Ticketone e in tutte le altre rivendite autorizzate. Prezzi: € 36 (+ prevendita). Posto unico in piediwww.pistoiablues.com

Agipress

Ultima modifica ilLunedì, 14 Aprile 2014 10:30

Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Paolo Vannini

Agenzia di Stampa AGIPRESS - Iscr. Trib. nº2352 Dir.Resp. Davide Lacangellera
© Toscana Press. Tutti i diritti riservati. PI: 06302680480 - Viale Giacomo Matteotti 25, 50121 Firenze