Menu
Ritorno al lavoro, il decalogo per aziende e lavoratori per ridurre il rischio contagio

Ritorno al lavoro, il dec…

Roberto Burioni: “Il...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

MUSICA – Al via il Festival di Casentino Love Affaire

Casentino è musica, cultura, fotografia ecologia Casentino è musica, cultura, fotografia ecologia

Da giugno ad agosto, oltre un mese di eventi per la terza edizione della manifestazione. Serata finale il 3 agosto a Poppi. Ambiente, cultura, arti, musica con i maggiori nomi del panorama indipendente italiano e una bella sorpresa

   

AGIPRESS - Ambiente, sinergia, arte e cultura saranno ancora una volta le coordinate ispiratrici del più celebre festival casentinese che inizierà il 29 giugno prossimo, organizzato dall'associazione culturale Casentino Love Affair in collaborazione con numerose associazioni locali e con l'entusiastico sostegno di oltre cento giovani volontari. "Questo festival è l’emblema della creatività giovanile – ha affermato l’assessore alle politiche giovanili della Provincia di Arezzo, Francesco Ruscelli, presentando l’edizione 2013 insieme a Vincenzo Ceccarelli, assessore alle infrastrutture e alla mobilità della Regione Toscana; Samuele Pietrini, presidente associazione Casentino Love Affair, Marco Gallorini (Casentino Love Affair) e rappresentanti delle varie associazioni coinvolte nell’organizzazione. "Lunga vita a Casentino Love Affair – ha concluso Ruscelli – che, nonostante i problemi di fundraising con cui tutti gli organizzatori di festival si trovano a fare i conti, mantiene la gratuità per tutti gli eventi in programma grazie all’impegno di tutti".

"Il festival è nato tre anni fa con l’obiettivo di creare qualcosa per il Casentino – hanno ricordato gli organizzatori – e il Casentino ha risposto in modo sorprendente. Ognuno ha potuto prendere un ‘pezzetto’ di festival e organizzare qualcosa dando così vita ad una vera costruzione partecipata". 

A partire dall'ultima settimana di giugno Casentino Love Affair 2013 sarà musica indipendente, sport, teatro, cinema, fotografia, danza e non solo. Oltre all'intrattenimento ci saranno momenti di riflessione su importanti tematiche ambientali e sociali, focalizzando alcune iniziative su argomenti tanto urgenti come gli stereotipi e la violenza di genere. Inoltre, in collaborazione con Trekkinando.it, saranno proposti itinerari di varia difficoltà per appassionati di escursioni in foresta, alla scoperta dei luoghi più suggestivi del Casentino tra musica, danza e tradizioni gastronomiche locali.

Domenica 21 luglio si terrà a Bibbiena un workshop di fotografia musicale a cura di Valeria Pierini, dal titolo Immagine e narrazione nella musica contemporanea. Loves & Tapes sarà una giornata dedicata ai cortometraggi. Sabato 13 luglio, presso la sede del Centro Italiano della Fotografia d'Autore di Bibbiena, verrà proiettata una serie di corti dal titolo Comunicazione, stereotipi di genere e amore consapevole. A questa iniziativa sarà associato il concorso "Come intendi l'amore?", che premierà i migliori video e le migliori immagini realizzate dai partecipanti. Il bando del concorso è presente sul sito www.casentinoloveaffair.it. Non mancherà l'imperdibile e ormai tradizionale Love Trash Party, che si terrà sabato 27 luglio al Palagio di Stia.

Scandiranno il ritmo del festival le 4 serate del Casmus Sound Challenge 2013, il concorso nazionale per band emergenti organizzato dall'associazione CasentinoMusica in collaborazione con Casentino Love Affair. Il vincitore del contest aprirà, come da tradizione, il concerto conclusivo presso il main stage di Poppi, sabato 3 agosto, che vedrà come headliner Andrea Appino, frontman dei The Zen Circus, con un nuovo progetto al quale partecipano grandi nomi della scena indipendente nazionale: Giulio "Ragno" Favero e Franz Valente (Teatro degli Orrori), Rodrigo D'Erasmo (Afterhours) e Enzo Moretto (A Toys Orchestra); prima di Appino scalderà il pubblico Lo Stato Sociale, gruppo bolognese amatissimo dai giovani, sold out ovunque nell'ultima tournee invernale; e ancora i perugini The Rust And The Fury, band rivelazione del 2012. Il Festival di quest'anno vedrà anche il ritorno a casa di un grande artista come Marco Parente, reduce dal suo nuovo progetto Suite Love. Marco Parente ospiterà nella propria band Massimo Fantoni, anch'egli artista aretino.

Il 3 agosto sarà anche il Wiser Day, la giornata dedicata a uno dei social partner di quest'anno: Wiser.org, il social network diventato la casa di decine di migliaia di attivisti e di organizzazioni che lavorano per promuovere il cambiamento sociale. Inoltre, in collaborazione col Gruppo di Acquisto Solidale del Casentino, una serie di workshop, incontri, proiezioni, mostre ed eventi artistici distribuiti all'interno del paese di Poppi. L'altro prestigioso social partner di questa edizione sarà Libera, associazione che ha fatto della lotta contro le mafie la propria ragion d'essere. Anch'essa sarà presente col proprio stand durante i concerti. Casentino Love Affair, inoltre, si avvale della collaborazione del progetto Giovanisì, promosso dalla Regione Toscana, e del progetto Artù, promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili della Provincia di Arezzo.

Il programma completo è pubblicato su www.casentinoloveaffair.it per informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Agipress

Ultima modifica ilVenerdì, 07 Giugno 2013 16:41
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici