Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

MEMORIAL “NICCOLÒ GALLI” - Riconoscimenti per ANTOGNONI, BATISTUTA, MATERAZZI, MORATTI

MEMORIAL “NICCOLÒ GALLI” - Riconoscimenti per ANTOGNONI, BATISTUTA, MATERAZZI, MORATTI MEMORIAL “NICCOLÒ GALLI” - Riconoscimenti per ANTOGNONI, BATISTUTA, MATERAZZI, MORATTI

Le squadre che parteciperanno al torneo saranno le giovanili di Fiorentina, Atalanta, Bologna, Empoli, Inter, Juventus, Milan, Olimpia, Parma e Roma

AGIPRESS - FIRENZE - Le stelle del calcio Gabriel Omar Batistuta, Giancarlo Antognoni, Marco Materazzi e Federico Bernardeschi scendono in campo in favore dei valori dello sport e della solidarietà. L’occasione arriva grazie alla XIII° edizione del Memorial “Niccolò Galli”, presentata oggi a Firenze e che si svolgerà il 23, 24 e 25 maggio 2014, al campo sportivo “Cerreti” dell’A.S. Olimpia Firenze. Le squadre che parteciperanno al torneo saranno le giovanili di Fiorentina, Atalanta, Bologna, Empoli, Inter, Juventus, Milan, Olimpia, Parma e Roma.

TORNEO E PREMIATI - Tra i premiati di questa edizione ci sono i grandi nomi del calcio, come Gabriel Omar Batistuta, Marco Materazzi e Massimo Moratti, ma anche giovani talenti emergenti, come Federico Bernardeschi, della Fiorentina. Il torneo, dedicato al calcio giovanile, categoria Esordienti “A2”, si conferma come sempre ambizioso, con tante squadre che vi parteciperanno, a partire dalla Juventus, che per la prima volta sarà presente alla competizione. Le partite si svolgeranno praticamente nell’arco delle intere giornate, a partire dal venerdì mattina, fino alla finale, in programma domenica, al termine della quale verranno assegnati i riconoscimenti, da parte dell’Organizzazione. Nello specifico, Massimo Moratti riceverà il premio speciale “Una vita per lo sport”, Simone Scuffet, giovane portiere in forza all’Udinese, si aggiudicherà invece il riconoscimento come “Giovane emergente”, mentre alla giornalista Mikaela Calcagno andrà il premio “Giornalista dell’anno”. Al Campione del Mondo Marco Materazzi, ex difensore dell’Inter e della Nazionale Italiana, andrà il premio speciale alla carriera “From box to box”, al giovane “Viola” Federico Bernardeschi il premio speciale “Dal Niccolò Galli...alla Nazionale” e a Gabriel Omar Batistuta verrà consegnato, dalle mani di Giancarlo Antognoni, il premio “Alla carriera”. La presenza del “Re Leone”  darà a questa edizione del “Niccolò Galli” un significato ancor più particolare: fu proprio contro Batistuta, infatti, che Niccolò esordì in serie A. Era il campionato 2000/2001 e durante l’incontro Roma-Bologna il mister Guidolin, lo mandò in campo a 7 minuti dalla fine, in marcatura sull’ex numero 9. Il Memorial è organizzato dalla Fondazione Niccolò Galli Onlus con il supporto di Enic meetings & events. Tante le iniziative portate avanti da Giovanni Galli e dalla famiglia di Niccolò, prematuramente scomparso all’età di 17 anni, a seguito di un incidente stradale. Le squadre di calcio nelle quali ha militato sono Torino, Parma, Fiorentina, Arsenal e Bologna.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici