Menu
Allergie nei bambini, è allarme: colpiti 4 su 10

Allergie nei bambini, è a…

Nei bambini al di so...

SCIENZA - L’asimmetria dentale ha effetti sulle aree del cervello associate alla memoria

SCIENZA - L’asimmetria de…

Può causare malattie...

Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

"Digitale diffuso", un libro per rafforzare la nostra consapevolezza digitale

"Digitale diffuso", un libro per rafforzare la nostra consapevolezza digitale "Digitale diffuso", un libro per rafforzare la nostra consapevolezza digitale

Realizzato da Vincenzo Bianculli, Enrico Bisenzi, Mirella Castigli, Marco Pini.

AGIPRESS - FIRENZE - Si chiama "Digitale diffuso" ed è un'opera collettiva di ascolto dei desideri e dei disagi di coloro che si rapportano ai nuovi mezzi di comunicazione digitale. Arriva dopo "Generazioni a confronto" e questa volta  stavolta contiene un focus di domande impertinenti sul se e come stiamo sviluppando delle dipendenze da Smartphone e accrocchi tecnologici affini. "Abbiamo voluto interrogarci sul "digitale diffuso" nelle nostre vite come individui e come comunità. Abbiamo scelto di farlo collettivamente perché pensiamo che per comprendere la realtà sia necessario uno sforzo comune, un confronto di idee diverse, un dialogo costante che spesso manca sulle piattaforme digitali che siamo abituati a vivere quotidianamente - spiegano gli autori Vincenzo Bianculli, Enrico Bisenzi, Mirella Castigli e Marco Pini. "Digitale diffuso" è un puzzle corale e cross-mediale composto da interviste, saggi, testimonianze ed approfondimenti per indirizzare il dibattito su alcune questioni strategiche come il confronto generazionale, il ruolo degli algoritmi nelle nostre vite digitali, la questione di genere, la voglia di (dis)informazione, le dipendenze digitali; interviste ad esperti del settore ma anche voci di persone semplicemente interessate al tema. "Siamo convinti - spiegano gli autori - che solo collettivamente sia possibile provare a leggere la realtà del digitale diffuso nella nostre vite quotidiane. Punti di vista diversi perché siamo convinti che 'uscire dalle bolle delle stesse identiche opinioni' sia fondamentale per provare ad interpretare questioni complesse". 

Questo libro diffuso viene distribuito in versione solo testo per non vedenti, formato pdf ed epub per una migliore gestione del layout fisso a stampa e viceversa fluido per e-reader e qualsiasi altro dispositivo digitale implementando una serie di soluzioni in stile ‘inclusive design’.

Per il download: https://www.netreputation.it/digitale-diffuso/.

AGIPRESS

Ultima modifica ilMartedì, 12 Ottobre 2021 16:49
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici