Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Concorso EneganArt al Museo degli Innocenti, il titolo è R-Evolution

Concorso EneganArt al Museo degli Innocenti, il titolo è R-Evolution Concorso EneganArt al Museo degli Innocenti, il titolo è R-Evolution

Rivolto a tutti gli artisti pittori, fotografi, scultori. La mostra a ingresso gratuito fino al 20 ottobre.

AGIPRESS - FIRENZE – E' giunto alla sua quinta edizione il Concorso Nazionale di Arte Attuale EneganArt rivolto a tutti gli artisti che quest’anno avrà come tema e titolo della mostra ‘R-Evolution’. Il progetto è promosso e sostenuto da Enegan Spa, azienda leader nel settore della fornitura di luce, gas e telecomunicazioni. La Mostra è ospitata nel prestigioso Salone Borghini dell’Istituto degli Innocenti a Firenze (12 al 20 ottobre 2019) e visitabile gratuitamente tutti i giorni (escluso martedì) dalle 10:00 alle 19:00.  Per tutti coloro che vedranno la mostra ‘R-Evolution’, inoltre, la possibilità di ricevere una riduzione per tornare a visitare il Museo, valida fino al 31 ottobre 2019. Il significato del tema ‘R-Evolution’ ha una doppia accezione: la rivoluzione intesa nel cambiamento radicale delle strutture sociali, tecnologiche, culturali, economiche, ambientali e ideologiche; ma anche l’evoluzione come processo di cambiamento adattivo per il quale tutte le specie viventi mutano di generazione in generazione per adattarsi all’ambiente in continua trasformazione. Non esiste quindi alcuna contraddizione tra i processi rivoluzionari e quelli evolutivi, perchè non sono altro che le due parti di uno stesso processo di sviluppo. 

A CHI E' RIVOLTO - Il Concorso è rivolto a tutti gli artisti pittori, fotografi, scultori ecc... – professionisti e non – provenienti da qualsiasi paese del mondo, maggiorenni e residenti in Italia. Dopo i numeri importanti delle prime quattro edizioni, per il 2019 si è raggiunta la cifra di oltre 1.600 iscritti con altrettante opere presentate e, di queste, solo 24 quelle esposte. Tra gli artisti che hanno il privilegio di esporre la loro opera nel Museo degli Innocenti di Firenze, alcuni giovanissimi come uno studente dell’Accademia di Belle Arti e altri più o meno conosciuti e con esperienze artistiche alle spalle abbastanza importanti. I 4 vincitori si aggiudicheranno un premio in denaro e una borsa di studio per artista iscritto all’Accademia di Belle Arti, Istituti e Scuole per il design, la moda e le arti visive (per un totale di 10.000 Euro) e la pubblicazione sul Catalogo d’Arte. Le opere vincitrici entreranno a far parte della Collezione EneganArt. Ileana Mayol, ideatrice e coordinatrice del progetto, dichiara: “Il progetto EneganArt continua a crescere e ogni anno acquisiamo sempre più entusiasmo. I numeri dichiarano che questa è una delle iniziative più importanti in Italia nel settore dell’arte, che ci permette di dare visibilità a tanti artisti in ogni edizione”. 

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici