Menu
RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017

Pistoia Capitale Italiana…

Presentate a Firenze...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

GREEN ECONOMY MOTORE DI CRESCITA, PER IMPRESE E' ANTIDOTO ALLA CRISI

GREEN ECONOMY MOTORE DI C…

Un’impresa su quattr...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Comitato dei Cento: presentazione dell'annuale restauro

Comitato dei Cento: presentazione dell'annuale restauro Comitato dei Cento: presentazione dell'annuale restauro

Selezionata la realtà museale a cui destinare il proprio impegno nel restauro

AGIPRESS - FIRENZE - Il Comitato dei Cento, con la sua Presidente Maria Oliva Scaramuzzi, seleziona come ogni anno una realtà museale a cui destinare il proprio impegno nel restauro. Per questa edizione 2017, è stata scelto il Museo della Fondazione Scienza e Tecnica (Via Giusti 29), realtà fiorentina di grande interesse. La Fondazione è nata nel 1987, per promuovere e diffondere la cultura scientifica e tecnologica, muovendo dal recupero e dalla valorizzazione delle collezioni storiche dell’antico Istituto Tecnico Toscano, fondato dal Granduca Leopoldo II nel 1850. Scopo della Fondazione è la tutela e la valorizzazione di un patrimonio di altissimo valore, conservato da oltre un secolo nella sua sede originaria; una ricca collezione, unica in Italia, di oltre cinquantamila oggetti tra raccolte naturalistiche, strumenti scientifici, e molto altro. 

Proprio nell’ottica della finalità di promozione culturale, sono stati scelti alcuni pezzi per il restauro che, oltre ad essere esteticamente belli e particolari, nascono con  una funzione didattica. Tra questi, tre esemplari della collezione creata da Robert Brendel nella metà del XIX secolo e composta da circa 180 esemplari di fiori e modelli botanici tridimensionali, realizzati in diversi materiali, dipinti a mano e smontabili, proprio per consentirne l’osservazione indipendentemente dalla disponibilità in natura. Oltre ad essi, il Comitato ha individuato un busto anatomico ottocentesco, assai raro, di manifattura tedesca, realizzato a imitazione della scultura classica della Venere, scomponibile con tutti gli organi interni, per l’insegnamento dell’anatomia.

“E’ sempre per noi fondamentale- dice la Presidente – restituire a Firenze opere restaurate: è un grande onore per il Comitato dei Cento, poter senza parole ma con i fatti raggiungere i propri obiettivi di sostegno e valorizzazione di realtà così importanti e positive come quella della Fondazione Scienza e Tecnica, che svolge questa importante attività di promozione culturale con un programma museale e didattico valido per visitatori da 0 a 100 anni. La Fondazione organizza, infatti, visite speciali per i bambini, per stimolare nei piccoli la curiosità per la scienza e la tecnica, utilizzando metodologie innovative e sperimentali.”

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici