Menu
Ritorno al lavoro, il decalogo per aziende e lavoratori per ridurre il rischio contagio

Ritorno al lavoro, il dec…

Roberto Burioni: “Il...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Aspettando il Natale, la mostra mercato della Croce Rossa a Firenze

Aspettando il Natale, la mostra mercato della Croce Rossa a Firenze Aspettando il Natale, la mostra mercato della Croce Rossa a Firenze

I proventi del mercato saranno destinati esclusivamente al sostegno delle persone bisognose dell’area fiorentina

AGIPRESS - FIRENZE - Torna anche per il 2014 il tradizionale Mercato della Croce Rossa Italiana grazie al quale il Comitato Locale di Firenze può offrire sostegno alle persone bisognose dell’area fiorentina: non ricevendo alcun tipo di finanziamento esterno la CRI di Firenze può portare avanti questa preziosa attività a favore dei più vulnerabili solo grazie all'impegno dei volontari e all’aiuto dei benefattori.

L'APPUNTAMENTO è al teatro Obihall dal 21 al 23 novembre 2014. Venerdì 21 novembre dalle 15.00 alle 22.00, sabato 22 novembre dalle 10.30 alle 18.30 orario continuato, domenica 23 novembre dalle 10.30 alle 18.30 orario continuato. Ingresso 5 €  - gratuito sotto il 14 anni. All’ingresso dell’Obihall sarà ospite d’eccezione la Mostra del fotografo Ibrahim Malla “Syria crisis: 3 years on”, dedicata al conflitto Siriano e agli interventi del Movimento della Croce Rossa. I proventi del mercato saranno destinati esclusivamente al sostegno delle persone bisognose dell’area fiorentina, servizio grazie al quale il Comitato Locale di Firenze della Croce Rossa Italiana fornisce supporto economico, alimenti e sostegno per l’acquisto di medicinali, esami clinici, libri scolastici e aiuto per i vari bisogni di ogni famiglia in difficoltà, con un gruppo di volontari che quotidianamente sono a contatto con situazioni di grave disagio. Purtroppo le richieste si sono moltiplicate in questo periodo di crisi e gli indigenti rappresentando ogni anno una realtà sempre più estesa e urgente che per il 2013 ha raggiunto il numero di 1400 assistiti solo nell’area cittadina. 

IL MERCATO della Croce Rossa Italiana - che per l’edizione del 2014 viene anticipato al penultimo fine settimana di Novembre - sarà l’occasione per acquistare oggetti originali e regali natalizi scegliendo tra i tanti banchi all’interno dell’Obihall. Come di consueto, infatti, l’eccellenza, la qualità e la rarità dei prodotti sarà il filo rosso che unirà tutti i materiali del mercato in ogni settore: specialità gastronomiche, abbigliamento firmato, accessori, decori natalizi, giocattoli, saponi e creme naturali, biologiche ed ecologiche, gioielli antichi e di design e oggettistica varia, sono stati selezionati tra i migliori a disposizione. Le peculiarità di questa iniziativa saranno - oltre alla beneficenza - l’alta qualità, un’accurata selezione delle materie prime e la particolarità dei prodotti, spesso difficili da scovare nei circuiti classici. Per esempio, all’interno del mercato saranno presenti i prodotti dell’Istituto Farmaceutico Militare, prodotti al tartufo dell'Umbria, l'abbigliamento del Casentino, pregiati golf di cachemire, utensili di design per la cucina, gioielli fantasia in oro, sciarpe provenienti dal Pakistan e molto altro ancora. Tra le iniziative si segnala l'Apericena venerdì sera (7 euro) realizzato col contributo di Convivuim, Harry's Bar, Galateo, Villa Viviani, mentre sabato e domenica colazioni a buffet (10 euro) realizzate grazie ad Esselunga. Il Comitato Locale di Firenze della Croce Rossa Italiana ringrazia tutti i donatori, gli espositori e i visitatori grazie ai quali anno, dopo anno, è possibile portare avanti la propria mission a favore dei più vulnerabili.

Agipress

Ultima modifica ilMercoledì, 19 Novembre 2014 13:29
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici