Menu
SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Al via il concorso per signore e bambini “Il Cappello più bello per CORRI LA VITA”

Sesta edizione del concorso per signore e bambini “Il Cappello più bello per CORRI LA VITA” Sesta edizione del concorso per signore e bambini “Il Cappello più bello per CORRI LA VITA”

Il 25 aprile in occasione della 192° Corsa dell’Arno Ippodromo del Visarno.

AGIPRESS - FIRENZE - L’Ippodromo di Firenze anche quest’anno come Royal Ascot, tra corse al galoppo e cappelli d’autore all’insegna della beneficenza: in occasione della 192^ Corsa dell’Arno in programma il prossimo 25 aprile, nel cuore del Parco delle Cascine andrà in scena la VI edizione de "Il cappello più bello per CORRI LA VITA", evento organizzato da Sanfelice in collaborazione con il Consorzio Il Cappello di Firenze. Protagonisti della giornata, assieme ai cavalli purosangue provenienti da tutta Italia, saranno i cappelli più eleganti ed estrosi, ma anche la solidarietà: tutto il ricavato della vendita dei cappelli realizzati dalle aziende del Consorzio che hanno aderito all’iniziativa - Angiolo Frasconi, Grevi, Marzi, Rossomenta, Trendintex - verrà infatti devoluta a CORRI LA VITA Onlus, l'associazione presieduta da Bona Frescobaldi che  raccoglie fondi da destinare a progetti concreti a sostegno di donne vittime di tumore al seno. “Anche quest’anno grazie all’impegno e alla fantasia di tanti amici è stato possibile realizzare un evento di valore assoluto in grado di coniugare moda, divertimento e solidarietà - afferma Bona Frescobaldi -. Questa edizione della Corsa dell’Arno rappresenta una nuova conferma dell’affetto di Firenze verso Corri La Vita. Siamo orgogliosi di far parte di questo mondo e di poter destinare tutto ciò che ci viene donato a progetti concreti di aiuto e di sostegno alle donne che devono fronteggiare una sfida dura e impegnativa”. Per partecipare al concorso è necessario indossare un cappello, acquistandolo il giorno stesso della gara presso il corner del Consorzio all’ingresso dell’Ippodromo (nel costo del cappello sono comprese la quota d’ingresso e la donazione a CORRI LA VITA), o arrivare all'ippodromo con un proprio cappello ed in questo caso la quota per iscriversi al concorso è di 10 euro (la cifra include anche l’ingresso alla manifestazione e verrà totalmente devoluta a Corri la Vita). Le categorie in gara sono Eleganza e Creatività (aperte alle signore, senza limiti di età) a cui si aggiunge la categoria Junior: riservata ai bambini dai 6 ai 14 anni che hanno realizzato i loro cappelli, con o senza l’aiuto di un adulto. I premi, tre per ciascuna categoria comprendono viaggi ed oggetti di design messi a disposizione dai numerosi sponsor della ormai tradizionale manifestazione.

DOVE E QUANDO - Mercoledì 25 aprile 2019, Ippodromo del Visarno - Parco delle Cascine (Firenze). Dalle ore 13:30 verranno aperti i cancelli dell’Ippodromo per la Corsa dell’Arno, competizione al galoppo più antica d'Italia. Per il concorso consigliamo di presentarsi entro le 15 presso il Visarno. Per partecipare come pubblico alla Corsa dell’Arno il costo del biglietto è di €3.00 che verrà totalmente devoluto a CORRI LA VITA. 

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici