Menu
Alzheimer, dalla ricerca nuove speranze

Alzheimer, dalla ricerca …

FDA approva l'antico...

Pesticidi, attenzione a quello che mangiamo

Pesticidi, attenzione a q…

Legambiente: solo il...

Lotta ai tumori, al via il progetto Umberto

Lotta ai tumori, al via i…

Una Piattaforma cong...

Italia in balìa della crisi climatica, allarme piogge abbondanti al sud e fiume Po ridotto a torrente

Italia in balìa della cri…

Il Meridione ha baci...

6 dipendenti su 10 della PA a rischio burnout

6 dipendenti su 10 della …

Una ricerca rivela c...

Allergie nei bambini, è allarme: colpiti 4 su 10

Allergie nei bambini, è a…

Nei bambini al di so...

SCIENZA - L’asimmetria dentale ha effetti sulle aree del cervello associate alla memoria

SCIENZA - L’asimmetria de…

Può causare malattie...

Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Vaccinazioni, l'assistente virtuale chiama i cittadini e fissa l'appuntamento. Il sistema di Intelligenza Artificiale sviluppato da Ready Go One

Vaccinazioni, l'assistente virtuale chiama i cittadini e fissa l'appuntamento. Il sistema di Intelligenza Artificiale sviluppato da Ready Go One Vaccinazioni, l'assistente virtuale chiama i cittadini e fissa l'appuntamento. Il sistema di Intelligenza Artificiale sviluppato da Ready Go One

Realizzato per l’Azienda USL Valle D’Aosta, il sistema affianca in toto il cittadino.

(AGIPRESS) - Un sistema basato su Intelligenza Artificiale che tramite un assistente virtuale, integrato ad un centralino telefonico, contatta i cittadini per prenotarli al vaccino. Lo ha sviluppato l'azienda Ready Go One su piattaforma Algho di proprietà QuestIT. Il cittadino riceverà una semplice telefonata che gli ricorderà che è il momento di vaccinarsi e fisserà l’appuntamento. Una chiamata dell’assistente il giorno prima della somministrazione interverrà per ricordare al cittadino l’impegno preso. Il sistema è stato realizzato per l’Azienda Sanitaria USL della Valle D’Aosta, grazie all’utilizzo di un algoritmo proprietario di Natural Language Processing (NLP). Il progetto vede coinvolte da un lato la società di IT, Ready Go One, società di Readytec e Go2tec, realtà altamente specializzate nell’offerta di soluzioni di Intelligenza Artificiale, dall’altro l’AZIENDA USL Valle D’Aosta in occasione dell'avvio della campagna di comunicazione per la diffusione del vaccino contro il Covid-19 alla popolazione. 

COME FUNZIONA - In questa fase di arruolamento interviene l’assistente virtuale dell’Azienda USL della Valle D’Aosta che chiamerà i cittadini fissando l’appuntamento per la vaccinazione. Un sistema semplice che supporta l’organizzazione della Azienda USL riduce la mole di lavoro legata alla campagna vaccinale facilitando tutti quei cittadini non avvezzi all’uso di tecnologie quali il web e i social. Un grande vantaggio per la popolazione più anziana che è anche la prima destinataria dei prossimi appuntamenti vaccinali. L’assistente virtuale sarà inserito anche sul sito web della regione VDA, con la possibilità di rispondere ai quesiti 24 ore su 24 e 7 gg su 7, offrendo quindi un servizio di completo affiancamento. Il sistema che è in grado di apprendere dalle richieste degli utenti e dalle risposte fornite dagli operatori dell’azienda sanitaria, fornirà al cittadino un’esperienza di conversazione amichevole e molto vicina ad una telefonata con un operatore umano. AGIPRESS

Ultima modifica ilVenerdì, 26 Marzo 2021 16:53
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici