Menu
NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Ristorazione e innovazione, la piattaforma Pienissimo Pro per una nuova modalità di gestione del ristorante

Ristorazione e innovazione, arriva la piattaforma Pienissimo Pro per la gestione del ristorante Ristorazione e innovazione, arriva la piattaforma Pienissimo Pro per la gestione del ristorante

Una tecnologia in grado di governare in maniera più efficiente il complesso processo gestionale dei ristoranti.

AGIPRESS - RIMINI - Il modo di fare ristorazione sta cambiando radicalmente, e in questo cambiamento gioca un ruolo centrale la tecnologia. Dopo un anno dalla nascita di Pienissimo, azienda specializzata nella formazione di imprenditori capaci di innovare la ristorazione e il modo di concepirla, si annuncia la creazione di Pienissimo PRO: la piattaforma, che sarà anche disponibile sotto forma di applicazione per ipad, promette di generare clienti in maniera automatica tramite una nuova modalità di gestione. Il principio è l’utilizzo degli ormai famosissimi Big Data, ritenuti da tutti gli esperti del settore come il vero tesoro della rivoluzione tecnologica a cui stiamo assistendo. L’ambizione di Pienissimo PRO è proprio quella di dotare ogni ristorante di una tecnologia adeguata, in grado di governare in maniera più efficiente il complesso processo gestionale dei ristoranti, e grazie ad una innovativa agenda elettronica sarà possibile triplicare il proprio fatturato. L’ideatore del sistema è Giuliano Lanzetti, già titolare del celebre locale Bounty di Rimini ed autore del libro “Pienissimo – Come riempire il tuo locale senza rimanerne schiavo”, che spiega: “I ristoratori hanno già, all’interno del loro ristorante, una vera miniera d’oro, solo non se ne sono mai accorti. Faccio un esempio: basti pensare che un piccolo ristorante da 40/50 coperti, nell’arco di un solo anno riceve non meno di 3000/3500 prenotazioni. Questi dati raccolti nelle obsolete agende cartacee non valgono niente. Invece, utilizzando la nostra agenda digitale si trasformano in valore economico concreto attraverso le azioni di marketing automation. Grazie al contributo di 14 ristoranti sparsi in tutta Italia e di diverso genere tra loro, abbiamo perfezionato il sistema al punto di poter dire che Pienissimo PRO è in grado di riempire un locale tutti i giorni della settimana.”

La vera rivoluzione introdotta da Pienissimo PRO riguarda in modo particolare la gestione della customer life time value (il valore del cliente nel tempo), che consente a piccole e grandi realtà nel mondo della ristorazione di ottenere risultati concreti senza essere esperti di marketing o complessi sistemi informatici. Il software può infatti tenere traccia di aspetti fondamentali come le prenotazioni, l’acquisizione di nuovi clienti tramite qualsiasi sito o social network, assegnare le prenotazioni di sale e tavoli, e anche richiedere giudizi attraverso questionari personalizzati, proporre premi ai clienti più fedeli, riattivare quelli dormienti, ed analizzare le statistiche relative a presenze e prestazioni del servizio offerto.  

Agipress

Ultima modifica ilDomenica, 09 Dicembre 2018 15:15
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici