Menu
RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017

Pistoia Capitale Italiana…

Presentate a Firenze...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

GREEN ECONOMY MOTORE DI CRESCITA, PER IMPRESE E' ANTIDOTO ALLA CRISI

GREEN ECONOMY MOTORE DI C…

Un’impresa su quattr...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

L'innovazione al servizio dei cittadini, nella Coworkeria di Massa un nuovo Paas

L'innovazione al servizio dei cittadini, nella Coworkeria di Massa un nuovo Paas L'innovazione al servizio dei cittadini, nella Coworkeria di Massa un nuovo Paas

L'obiettivo è di diffondere sempre più fra la popolazione la conoscenza dei servizi on line offerti dalla Pubblica Amministrazione.

AGIPRESS - MASSA - Prende il via presso la Coworkeria di via Bastione a Massa il nuovo punto Paas (Punto di Accesso Assistito ai Servizi online) che ha come obiettivo principale quello di favorire l’utilizzo e diffondere sempre più fra la popolazione la conoscenza dei servizi on line offerti dalla Pubblica Amministrazione. Al taglio del nastro hanno partecipato l’assessore regionale ai sistemi informativi e all’innovazione tecnologica Vittorio Bugli, il sindaco del Comune di Massa Alessandro Volpi e gli assessori comunali Elena Mosti e Gabriele Carioli, insieme hanno presenteranno il nuovo servizio inserito nel percorso di coworking e paas per i servizi di Open Toscana. Il nuovo punto Pass sarà gestito dalla Coworkeria di Massa che punta ad attivare sinergie con altre esperienze di co-work nello sviluppo e la promozione delle nuove tecnologie a servizio delle politiche attive per i giovani e per ridurre il cosiddetto divario digitale tra coloro che hanno facile accesso alla rete e coloro che ne sono esclusi. Alla cerimonia di apertura tra gli altri sono intervenuti anche il dott. Franco Dalle Mura responsabile dei servizi informatici del Comune,  di Michele Trevisan che segue lo sportello comunale delle politiche giovanili e i rappresentanti di Anci Toscana. L'evento è stata occasione d confronto e dibattito con i rappresentanti della comunità dei Coworker di Carrara, Versilia e  dell’assessora alle politiche sociali e giovanili del comune di Formigine Simona Saracino.

Agipress

Ultima modifica ilSabato, 24 Marzo 2018 16:09
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici