Menu
RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017

Pistoia Capitale Italiana…

Presentate a Firenze...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

GREEN ECONOMY MOTORE DI CRESCITA, PER IMPRESE E' ANTIDOTO ALLA CRISI

GREEN ECONOMY MOTORE DI C…

Un’impresa su quattr...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Innovazione in Sanità, Cartelle cliniche elettroniche nell’UE con la nuova tecnologia “Decipher”

Innovazione in Sanità, Cartelle cliniche elettroniche nell’UE con la nuova tecnologia “Decipher” Innovazione in Sanità, Cartelle cliniche elettroniche nell’UE con la nuova tecnologia “Decipher”

Permetterà di accedere celermente alle informazioni sanitarie essenziali

AGIPRESS - BARCELLONA - Un progetto Europeo che ha per obiettivo la realizzazione di una soluzione software su terminale mobile per l’accesso e la gestione dei dati sanitari personali di utenti che si muovono in Europa. Si chiama DECIPHER il progetto finanziato dall’Unione Europea all’interno del Settimo programma quadro per la ricerca e lo sviluppo tecnologico. Con l’aumentare dei viaggi internazionali, oggi aumenta anche l’esigenza di assistenza sanitaria all’estero. Per questo DECIPHER ha messo a punto una nuova tecnologia che garantirà agli operatori sanitari e ai pazienti l’accesso alle informazioni sanitarie personali quando ci si trova in un altro paese dell’UE. In fase di sviluppo anche un’applicazione mobile che aiuterà i pazienti in più situazioni, dai problemi di salute gravi alla gestione di malattie croniche. Se un paziente si ammala gravemente quando si trova all’estero, l’applicazione mobile frutto del progetto permetterà agli operatori sanitari di accedere e recuperare celermente le informazioni sanitarie essenziali e spesso vitali. Un test sul progetto è stato effettuato nei giorni scorsi a Barcellona (nella foto) nell’ambito del Mobile World Congress 2017, a cui tra i diversi attori e partner del progetto, sono intervenuti dalla Toscana Anci Innovazione ed Estar.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici