Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

ARCHEOLOGIA SUBACQUEA – PROGETTO THESAURUS, ESPERIMENTI FINALI

Sperimentazioni finali per il progetto di archeologia subacquea "Thesaurus", martedì 27 agosto, nelle acque del porto di Livorno Sperimentazioni finali per il progetto di archeologia subacquea "Thesaurus", martedì 27 agosto, nelle acque del porto di Livorno

Martedì 27 in acqua nel porto di Livorno i robot "Tifone" realizzati per rilevare, documentare e monitorare relitti fino a 300 metri di profondità

AGIPRESS – LIVORNO - Un esperimento di localizzazione e documentazione di un relitto del XX secolo, situato ad una profondità di qualche decina di metri, sarà effettuato domani, martedì 27 agosto, nelle acque antistanti il porto di Livorno, all'interno della sperimentazione finale del progetto Thesaurus, finanziato dalla Regione Toscana. Ad effettuarlo saranno i ricercatori di alcuni organismi di ricerca toscani effettueranno, in collaborazione con il Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Livorno e sotto la supervisione della Soprintendenza per i beni archeologici della Toscana. 

Thesaurus è l’acronimo di “Tecniche per I'esplorazione sottomarina archeologica mediante l'utilizzo di robot autonomi in sciami”. Il progetto riguarda lo sviluppo di tecnologie finalizzate a rilevare, documentare, censire e monitorare siti archeologici sottomarini, relitti e reperti isolati sommersi fino a trecento metri di profondità. Al progetto partecipano: Centro “E. Piaggio” dell’Università di Pisa (coordinatore), Università di Firenze, dipartimento di ingegneria Industriale, Università di Firenze, Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, l'Isti-Cnr di Pisa, laboratorio di segnali e Immagini, Scuola Normale Superiore – laboratorio Lartte. 

Nell’ambito del progetto l’Università di Firenze e l’Università di Pisa hanno progettato un nuovo tipo di robot subacqueo autonomo (Auv), denominato "Tifone", di cui sono stati realizzati tre esemplari. I tre robot sono dotati di sistemi per l’acquisizione di immagini acustiche ed ottiche e la loro elaborazione finalizzata al riconoscimento di artefatti di interesse storico ed archeologico ed alla ricostruzione 3d dei siti.

Nel febbraio 2013 il primo esemplare di veicolo Tifone —denominato TifOne— è stato testato con successo nel bacino di Roffia, a San Miniato (Pisa), ed è stato verificato il corretto funzionamento dei sistemi di bordo che controllano velocità, rotta, profondità ed assetto del veicolo. Nuove prove per la messa a punto della navigazione in mare sono state effettuate a luglio nelle acque di Antignano (Livorno).

 

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici