Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

App per imparare l’inglese attraverso la visione di film da dispositivi mobili

App per imparare l’inglese attraverso la visione di film da dispositivi mobili App per imparare l’inglese attraverso la visione di film da dispositivi mobili

Un innovativo strumento di apprendimento con la versione gratuita e a pagamento, ora disponibile anche per android

AGIPRESS - FIRENZE - Disponibile anche per gli utenti Android la nuova App per imparare l’inglese attraverso la visione di film da dispositivi mobili. E' disponibile con il nome Imparare inglese - ABA English, e grazie a cortometraggi esclusivi, gli studenti realizzano un "viaggio didattico" di immersione linguistica, come se si trovassero all’estero a studiare inglese.

INGLESE SENZA SFORZI - La app è stata progettata per imparare l'inglese senza sentire alcun senso di sforzo. Questo risultato è stato ottenuto attraverso la metodologia unica sviluppata dall’accademia: prima si ascolta e si capisce, poi si impara a parlare e scrivere. Ciascuna delle 144 unità didattiche della app si basa su un cortometraggio intitolato ABA Film. Ogni lezione inizia con la visione di un film con situazioni reali di vita ambientate in Inghilterra o negli Stati Uniti, con film girati a Londra e a New York con qualità cinematografica. 

GLI ESERCIZI di ogni unità ruotano attorno all’ABA Film: ci si esercita con i dialoghi, imparando a pronunciare e a scrivere, si interpretano i personaggi del copione, doppiando i dialoghi e pronunciando in inglese come un madrelingua. La sensazione dello studente è quella di vivere un'autentica esperienza di vita reale, impreziosita dall’utilizzo di uno strumento quotidiano come il cellulare o il tablet.

UN PROFESSORE AD HOC - Ad ogni alunno di ABA English viene assegnato un insegnante che lo segue, guida e motiva nello studio. Questa è l'unica app per imparare l'inglese dove si può usufruire della guida di un professore, anche in movimento. Inoltre, è possibile scaricare le unità didattiche e continuare così a studiare anche quando non c’è una connessione internet disponibile. La nuova app offre due modalità: gratuita e premium. La versione gratuita permette di realizzare interamente la prima unità di ogni livello per testare la metodologia e fornisce l'accesso alle 144 videolezioni in cui i docenti dell’accademia spiegano la grammatica inglese. Con la versione a pagamento si può usufruire di tutti i contenuti e gli strumenti del corso completo, come i 144 ABA Film, ottenere i certificati per ogni livello di inglese superato, ed è possibile consultare l'insegnante attraverso il Campus ABA English.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici