Menu
Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

GREEN ECONOMY MOTORE DI CRESCITA, PER IMPRESE E' ANTIDOTO ALLA CRISI

GREEN ECONOMY MOTORE DI C…

Un’impresa su quattr...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Le leggi razziali raccontate dai fumetti, mostra al Cartoons on the Bay - GALLERIA

Le leggi razziali raccontate dai fumetti, mostra al Cartoons on the Bay Le leggi razziali raccontate dai fumetti, mostra al Cartoons on the Bay

Circa 160 opere di fumettisti famosi raccontano una delle pagine più dolorose della storia italiana.

AGIPRESS - TORINO - Il mondo del fumetto e dell'animazione ricordano l'orrore dell'antisemitismo al Museo del Carcere Le Nuove a Torino, luogo di apertura della 22/a edizione di Cartoons on The Bay. "Le leggi razziali sono state un atto traumatico non solo per gli ebrei ma per tutti gli italiani perchè molti professionisti furono cacciati da scuole, università e uffici perchè ebrei. Il fumetto è un modo attuale per raggiungere i giovani che spesso non conoscono questa pagina avvenuta solo 80 anni fa perchè nelle scuole spesso si arriva ai primi del '900". E' quanto ha affermato Giulio Di Segni, vicepresidente dell'Unione comunità ebraiche italiane all'inaugurazione della mostra "1938-2018 Ottant'anni dalle leggi razziali in Italia". Quasi 160 opere di fumettisti famosi (dai disegnatori di Tex a Nathan Never, da Dylan Dog a quelli della Marvel) e quasi altrettante provenienti dalle scuole di quest'arte di tutta Italia in mostra fino al 1 giugno raccontano una delle pagine più dolorose della storia italiana con un'esposizione, organizzata da Rai Com in collaborazione con ARF, che ha ricevuto il patrocinio di tutte le comunità ebraiche italiane. Oltre la mostra, al Cinema Ambrosio il 13 aprile ci sarà l'anteprima assoluta del primo cartone animato europeo sulla Shoah, "La stella di Andra e Tati", prodotto da Rai Ragazzi e a seguire la fondazione Beresheet LaShalom porterà in scena il musical "Mamma, perche' non posso entrare". (Vai sotto alla galleria immagini)

Agipress

Ultima modifica ilGiovedì, 12 Aprile 2018 17:04
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici