Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

DISABILITA' E ISTRUZIONE - Da Regione Toscana 1 milione e 250 mila euro per interventi di sostegno e inclusione

DISABILITA' E ISTRUZIONE - Da Regione Toscana 1,2 mln DISABILITA' E ISTRUZIONE - Da Regione Toscana 1,2 mln

Dopo Firenze (dove gli studenti disabili iscritti alle scuole superiori sono 931), la maggior parte si trova a Pistoia (505), Lucca (410) e Livorno (405). Le risorse saranno distribuite proporzionalmente al loro numero

AGIPRESS - FIRENZE - 1 milione e 250 mila euro per il trasporto degli studenti disabili delle scuole superiori e per altri interventi di sostegno in modo da facilitare l'inserimento dei ragazzi e delle ragazze in classe e nei percorsi didattici. E' quanto ha stanziato la Regione Toscana confermando quanto già stanziato l'anno scorso. Evitati i tagli, nonostante la minor capacità di spesa della Regione e i paletti, sempre più stretti, del patto di stabilità. "Si tratta di un aiuto rispetto all'elevato impegno economico che gli Enti locali affrontano per la realizzazione di interventi di inclusione degli studenti disabili - spiega l'assessore all'istruzione della Toscana, Emmanuele Bobbio – Il fabbisogno cresce e la Regione ha voluto confermare il proprio sostegno". Il contributo andrà alle Province: a tutte e dieci. Sono 3.972 gli studenti disabili in Toscana. Dopo Firenze (dove gli studenti disabili iscritti alle scuole superiori sono 931), la maggior parte si trova a Pistoia (505), Lucca (410) e Livorno (405). Le risorse saranno distribuite proporzionalmente al loro numero.

La ripartizione, provincia per provincia:

                Studenti disabili - Contributo (euro)

Arezzo           370                 116.440

Firenze          931                 292.988

Grosseto       224                  70.493

Livorno          405                 127.454

Lucca            410                  129.028

Massa Carrara  223               70.178

Pisa               388                122.104

Pistoia           505                 158.924

Prato             232                 73.011

Siena            284                 89.375

Totale               3972                    1.250.000

 

Ultima modifica ilMartedì, 22 Luglio 2014 16:41
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici