Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Urgenze sanitarie in montagna, apre il Punto Emergenza Territoriale all'Abetone

Urgenze in montagna, apre il Punto Emergenza Territoriale all'Abetone Urgenze in montagna, apre il Punto Emergenza Territoriale all'Abetone

Arrivata la neve, si prevede un notevole movimento turistico e dello sport sciistico

AGIPRESS - PISTOIA - Con l’arrivo della neve è tornato, presso il Comune di Abetone, il Punto di Emergenza Territoriale (PET). Come ogni anno durante i mesi invernali, fino ad aprile 2015, sarà attivo il punto di emergenza sanitaria territoriale stagionale al fine di garantire tempestività nel soccorso, in considerazione del notevole movimento turistico e dello sport sciistico che verrà praticato in questo periodo. Il servizio di emergenza è garantito da personale medico e infermieristico del dipartimento di emergenza e urgenza della AUSL3 e garantirà gli interventi tutti i giorni, nelle ore diurne, fino al 28 febbraio 2015, e nei giorni di sabato e domenica fino ad aprile. Date ed orari potranno subire eventuali variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche invernali e al flusso turistico. La sede operativa del PET è quella di Pistoia Soccorso, è situata a circa un chilometro dal passo di Abetone, sulla Statale 12 in località “La Cosuma”, ed è provvista di tutti i collegamenti necessari oltre ad essere in stretto collegamento con: la Centrale del 118 di Pistoia, le Misericordie locali di Abetone, Cutigliano, Lizzano pistoiese, Popiglio, Prataccio, Pracchia. Il costo complessivo del sevizio PET è di 93mila euro. Dallo scorso 8 dicembre presso il PIOT (presidio integrato ospedale territorio) di San Marcello è inoltre presente, come negli anni scorsi, 7 giorni su 7 l’ortopedico con orario pomeridiano; l’attività ambulatoriale programmata e invece, come sempre, svolta, dal lunedi al giovedi dalle ore 12,00.

Agipress

Ultima modifica ilLunedì, 29 Dicembre 2014 14:47
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici