Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Uffici postali, la comunità di Pomino si mobilita contro la chiusura

Uffici postali, la comunità di Pomino si mobilita contro la chiusura Uffici postali, la comunità di Pomino si mobilita contro la chiusura

Manifestazione di cittadini, istituzioni e sindacati sabato 1 agosto alle 10

AGIPRESS - FIRENZE - Tra i 59 uffici postali che secondo il piano di Poste dovranno chiudere i battenti c'è anche quello di Pomino, una frazione del Comune di Rufina. Ma la comunità locale non ci sta e si mobilita. Sabato 1 agosto alle 10 tutti in piazza davanti all'ufficio postale per una manifestazione organizzata dai sindacati pensionati di Cgil, Cisl e Uil, che vedrà protagonisti i cittadini di Pomino e di tutta la Valdisieve.

UN PRESIDIO compatto per dire no alla chiusura dell'ufficio postale a seguito di un piano presentato lo scorso marzo poi ‘congelato’ di fronte alla reazione della popolazione, dei sindacati e delle istituzioni locali e regionali, ma rispuntato fuori proprio alla vigilia di agosto, quando anche le chiusure fanno meno rumore. "Gli abitanti di Pomino - si legge in una nota dei sindacati - però non ci stanno e sabato saranno in piazza per ribadire il loro no a una chiusura che priverebbe il territorio di un importante presidio e i cittadini, in particolare gli anziani, di quel ‘servizio universale’ che le Poste devono garantire a tutti. L’appuntamento, alle 10 del mattino, è proprio davanti alle Poste di Pomino con tutti i cittadini".

Agipress

Ultima modifica ilMartedì, 28 Luglio 2015 19:07
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici