Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

"Tutto è possibile", il calendario 2016 Sebach per sensibilizzare all'autismo

"Tutto è possibile", il calendario 2016 Sebach per sensibilizzare all'autismo "Tutto è possibile", il calendario 2016 Sebach per sensibilizzare all'autismo

Un'iniziativa nata in collaborazione con “I Bambini delle Fate”, la fondazione creata per sostenere i bambini autistici e le loro famiglie

AGIPRESS - FIRENZE - Sebach dedica al tema dell’autismo il nuovo calendario, promuovendone la diffusione gratuita per sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti di una patologia in costante aumento, di cui sappiamo ancora troppo poco. Il calendario è l’evento di punta del sostegno che Sebach offre da quasi un anno alla ONLUS di Castelfranco Veneto “I Bambini delle Fate”, impegnata in tutta Italia nella raccolta fondi per enti e associazioni che si occupano di assistere i ragazzi con autismo, come il centro di apprendimento e ricerca Allenamente di Scandicci. Nonostante la complessità dell’argomento, il calendario entra in punta di piedi in questo mondo e sceglie come protagonisti proprio gli ospiti del Centro Allenamente. All’interno di un set fotografico divertente e colorato i bambini mettono in scena una storia diversa ogni mese, dando libero sfogo alla fantasia. Da qui il claim “Tutto è possibile”, che esprime con forza il senso dell’iniziativa: un invito a fare insieme qualcosa di importante, a credere che i sogni possano trasformarsi in realtà. È possibile richiedere una copia gratuita del calendario collegandosi al sito web tuttopossibile.sebach.it. Dalla pagina di ringraziamento l’utente potrà inoltre scaricare un’immagine da condividere o caricare sul proprio profilo Facebook, per contribuire alla diffusione del progetto e invitare un numero sempre più alto di persone a sostenere “I Bambini delle Fate". Particolarmente entusiasta dell'iniziativa la responsabile marketing di Sebach Carolina Silei. "Tutti gli anni creiamo un calendario con un tema diverso - ha detto ad Agipress la Silei - con un obiettivo solidale che generi sensibilità all'argomento scelto e faccia del bene a chi ha bisogno, e ciò per noi è fonte di grande soddisfazione". Sulle prospettive per il 2016 ha poi aggiunto: "Iniziamo il nuovo anno con i preparativi per tante nuove iniziative, tanti eventi in cui saremo presenti, specialmente nel periodo estivo, dove continueremo a lavorare con la stessa passione di sempre e la consueta professionalità".

Agipress

Ultima modifica ilMartedì, 12 Gennaio 2016 11:15
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici