Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

STRAGE DEI GEORGOFILI - Il presidente Grasso a Firenze per ricordare l'attentato del '93

STRAGE DEI GEORGOFILI - Il presidente Grasso a Firenze per ricordare l'attentato del '93

Anche il presidente del Senato alle commemorazioni per il ventennale dell'attentato mafioso a Firenze

AGIPRESS – FIRENZE – Sono passati venti anni dalla strage dei Georgofili, dalla bomba che alle una e quattro minuti, nella notte tra il 26 e il 27 maggio, causò la morte di Angela e Fabrizio Nencioni, delle loro figlie Nadia e Caterina, dello studente di architettura Dario Capolicchio e il ferimento di altre 41 persone. Nel ventesimo anniversario della strage sono molte le iniziative promosse dall’Associazione tra i familiari delle vittime con il sostegno della Regione Toscana. In particolare domenica prossima, 26 maggio, alle 11, a Palazzo Strozzi Sacrati, sede della presidenza della Giunta Regionale, cerimonia di consegna di targhe commemorative a quanti si prodigarono nei soccorsi, nelle indagini e nell’informazione nei momenti immediatamente successivi all’attentato. Interverranno il presidente del Senato Pietro Grasso e il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. Alle 21 commemorazione della strage nell’Arengario di Piazza della Signoria, con la proiezione del video ’27 maggio 1993-2013′ di Andrea Lombardi e, a seguire, con la premiazione dei ragazzi che hanno partecipato al concorso per il manifesto delle iniziative commemorative. Alle 21.45, interventi di Pietro Grasso, Giovanna Maggiani Chelli e Alessio Mantellassi, della Consulta provinciale studentesca di Firenze. Sarà presente anche Maria Chiara Carrozza, ministro per l’Istruzione, Università e Ricerca. Alle 22.15, verrà messa in scena Tosca di Giacomo Puccini, con l’Orchestra Nuova Europa diretta da Alan Freiles Mignatta e con la regia di Alessandra Vadalà. Seguirà il corteo e la deposizione della corona di fiori sul luogo dell’attentato.
Il programma completo sul sito www.regione.toscana.it/strageviadeigeorgofili
Agipress

Ultima modifica ilGiovedì, 23 Maggio 2013 18:10
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici