Menu
Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

Ritorno al lavoro, il decalogo per aziende e lavoratori per ridurre il rischio contagio

Ritorno al lavoro, il dec…

Roberto Burioni: “Il...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

SCOMPARSA GIORGIO MORALES, L’AMBASCIATORE DELLO STATO DEL KUWAIT IN ITALIA SCRIVE IN RICORDO DELL'EX SINDACO DI FIRENZE

SCOMPARSA GIORGIO MORALES, L’AMBASCIATORE DELLO STATO DEL KUWAIT IN ITALIA SCRIVE IN RICORDO DELL'EX SINDACO DI FIRENZE SCOMPARSA GIORGIO MORALES, L’AMBASCIATORE DELLO STATO DEL KUWAIT IN ITALIA SCRIVE IN RICORDO DELL'EX SINDACO DI FIRENZE

Il messaggio inviato all’Associazione Italia-Kuwait ricordando il gemellaggio voluto tra Kuwait City e Firenze.

(AGIPRESS) - FIRENZE - "L’Ambasciatore dello Stato del Kuwait in Italia, Sheikh Azzam Mubarak Al-Sabah, esprime profonde condoglianze alla famiglia dell’ex Sindaco di Firenze, Dott. Giorgio Morales, e rinnova la sua profonda gratitudine per il suo impegno, attraverso l’Associazione Italia-Kuwait, a favore della giusta causa dello Stato del Kuwait e per la realizzazione del gemellaggio tra Kuwait City e Firenze". Questo il messaggio che l’ambasciatore dello stato del Kuwait in Italia ha inviato all’Associazione Italia-Kuwait, della quale Giorgio Morales era presidente onorario. La notizia della scomparsa dell’ex sindaco di Firenze ha destato molto cordoglio in Kuwait dove Giorgio Morales era stato nel 1992 con una delegazione del Consiglio Comunale dell’Associazione per firmare il gemellaggio fra la Città di Firenze e Kuwait City. Inoltre, sempre negli anni del suo mandato, assieme all’allora assessore alla cultura Pierluigi Ballini aveva promosso numerose iniziative culturali fra le quali l'organizzazione nel 1994 a Palazzo Vecchio della mostra "Arte islamica e Mecenatismo: i tesori del Kuwait" e l'inaugurazione in Piazza Beccaria della statua "I sette tulipani" donata dallo scultore Jafar Islah. "L’Associazione Italia-Kuwait ed io personalmente - dichiara il presidente Pierandrea Vanni - perdiamo un grande amico, un uomo di altissimo livello, un instancabile sostenitore della causa del Kuwait e dell’amicizia tra i due popoli". AGIPRESS

 

Ultima modifica ilMartedì, 01 Dicembre 2020 23:54
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici