Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

RICOSTRUZIONE - A Gualdo (Macerata) inaugurata una nuova scuola antisismica per 42 bambini

RICOSTRUZIONE - A Gualdo (Macerata) inaugurata una nuova scuola antisismica per 42 bambini RICOSTRUZIONE - A Gualdo (Macerata) inaugurata una nuova scuola antisismica per 42 bambini

Realizzata in sole 4 settimane ha una superficie di 180 metri quadrati ed è in legno

AGIPRESS - MACERATA - Una scuola nuova ed antisismica per Gualdo (Macerata), il comune marchigiano di circa 800 abitanti colpito fortemente dal sisma dei mesi di agosto ed ottobre. È stata realizzata a tempo di record la nuova struttura antisismica che ospiterà, temporaneamente in attesa della scuola definitiva, gli studenti dell’Istituto (materna, elementare e media) che è stato dichiarato inagibile già successivamente alle prime scosse verificatesi il 24 agosto. Si tratta della seconda scuola ricostruita con l’impegno e la direzione tecnica della Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia e l’impegno economico di Profumerie Limoni e La Gardenia. All’inaugurazione di oggi erano presenti: il Sindaco di Gualdo Giovanni Zavaglini, il Commissario Straordinario per la ricostruzione Vasco Errani, il Direttore del Dipartimento della Protezione Civile Fabrizio Curcio, il Direttore Amministrativo di Profumerie Limoni e La Gardenia Ezio Resinelli, il delegato del Presidente della Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia Aldo Intaschi, il Colonnello Massimo Tuzza in rappresentanza dell’Esercito Italiano, l’ingegnere Nicola Fredducci Responsabile Tecnico Operativo del Progetto, Enrico Terzi amministratore delegato di ILLE Prefabbricati, il Monsignor Pietro Orazi, vicario generale della diocesi di Fermo, il Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, il Presidente della Provincia di Macerata Antonio Pettinari, Il Presidente dell’Unione Montana dei Monti Azzurri Gianpiero Feliciotti.

LA SCUOLA ha un costo di 132.000 euro interamente coperto dai finanziatori del progetto: le Profumerie Limoni e La Gardenia e tutti i loro clienti che hanno effettuato la donazione, la Confederazione Nazionale Misericordie d’Italia e la stessa ditta costruttrice ILLE Prefabbricati, che ha contribuito direttamente per poter rientrare nel budget messo a disposizione. Ha una superficie di circa 180 metri quadri ed è collocata ai margini del centro storico del Comune di Guado (Mc) nella piazza adiacente al Municipio, dinanzi all’edificio scolastico attualmente inagibile. Può ospitare l’attività didattica di 40 bambini, è divisa in 4 aule, più una mensa-refettorio, un laboratorio ed i necessari servizi. Le pareti dell’edificio sono costituite da pannelli strutturali prefabbricati in legno coibentati con lana minerale. A completamento della facciata è posto un rivestimento in abete a sezione rettangolare. La struttura della copertura è composta da capriate reticolari non a vista realizzate in legno massiccio di abete.

Agipess

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici