Menu
Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Ricavi per 138 mln di euro (+1,6%) e utile netto pari a 40,2 milioni di euro, approvato bilancio 2017 Toscana Energia

Ricavi per 138 mln di euro (+1,6%) e utile netto pari a 40,2 milioni di euro, approvato bilancio Toscana Energia Ricavi per 138 mln di euro (+1,6%) e utile netto pari a 40,2 milioni di euro, approvato bilancio Toscana Energia

AGIPRESS - FIRENZE - Il bilancio d’esercizio 2017 si chiude con ricavi pari a 138 mln di euro (+1,6%) e un utile netto pari a 40,2 milioni di euro (+0,7%). E' quanto di legge in una nota di Toscana Energia dopo che il Consiglio d’Amministrazione ha approvato il bilancio 2017. I dipendenti della società sono 444 e il volume di gas distribuito in 103 Comuni è stato di 1.140 milioni di metri cubi di gas (+4,9%), con 792 mila misuratori attivi (+0,4%) su una rete di 7.866 km (+1,1%). L’azienda nel corso dell’anno ha effettuato investimenti per 53,3 milioni di euro (+6,4%) volti a garantire l’estensione del servizio e l’ammodernamento delle reti e degli impianti, con l’obiettivo di mantenere i più elevati standard di sicurezza ed efficienza. Una parte rilevante di questi investimenti ha interessato l’installazione dei nuovi misuratori elettronici dotati di telelettura: nel corso del 2017 ne sono stati sostituiti oltre 150.000. A fine anno, complessivamente, i misuratori domestici di nuova generazione installati risultano pari al 34,7% del totale, superando abbondantemente l’obbligo imposto dall’Autorità. “I risultati positivi registrati - dichiara il Presidente di Toscana Energia Federico Lovadina (nella foto) – evidenziano un andamento economico ottimo ed in linea con il risultato ottenuto lo scorso anno. A questo si aggiunge la capacità di creare sviluppo per l’economia del territorio attraverso la creazione di nuovi posti di lavoro, confermata anche per il 2017.”

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici