Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

RECORD DI LONGEVITA' - Avrebbe 127 anni la donna più vecchia al mondo

Almihan Sayit sarebbe la donna vivente più vecchia al mondo e la più longeva di sempre con 127 anni. Almihan Sayit sarebbe la donna vivente più vecchia al mondo e la più longeva di sempre con 127 anni.

Almihan Sayit vive in Cina e sostiene di essere nata nel 1886. La boliviana Carmelo Flores Laura sarebbe arrivata a quota 123. La persona più anziana verificata tramite certificati originali di nascita, è Misao Okawa dal Giappone, con ben 115 anni. L’età record documentata nella storia apparteneva alla francese Jeanne Calment con 122 anni

Epoch Times - Nello Xinjiang, a Nord-Ovest della Cina, vive Almihan Sayit, la quale sostiene di essere nata il 25 giugno 1886, facendo di lei una donna di 127 anni. All’inizio del mese, Carmelo Flores Laura della Bolivia si era guadagnato una prima pagina come persona potenzialmente più anziana mai documentata. Gli archivi pubblici boliviani provano la sua nascita al 18 luglio 1890, un'età quindi di 123 anni.

Secondo il Guinness dei Primati, la persona più anziana verificata tramite certificati originali di nascita, è Misao Okawa dal Giappone, con ben 115 anni. L’età record documentata nella storia apparteneva a Jeanne Calment dalla Francia con 122 anni. Calment è morta nel 1997.

Laura non ha un certificato di nascita, dato che i primi sono stati emessi in Bolivia negli anni 40, sebbene gli archivi pubblici verifichino la sua età. Savit, invece, è stata riconosciuta dalla Società Gerontologica Cinese come la persona più anziana della Nazione. Savit dice di non essere mai stata in ospedale. Ricevette un’iniezione e qualche medicinale per le orecchie una volta sola a casa sua. Si sposò nel 1903 e ora ha quaranta discendenti. È ancora in grado di camminare, allevare le galline e giocare con i bambini della sua famiglia. Sostiene di aver sempre cercato di mantenere una visione ottimistica della vita: «Non c’è niente in famiglia che mi rende triste. I miei bambini mi trattano molto bene, mi amano e mi rispettano».

 Fonte Epochtimes

Associated Press e Reuters hanno contribuito all'articolo

Ultima modifica ilGiovedì, 29 Agosto 2013 16:29
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici