Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

PORRETTANA – Un sopralluogo per accelerare il rispristino della linea

Fissato un nuovo sopralluogo la settimana prossima sulla linea ferroviaria Porrettana, interrotta da quasi dieci giorni a causa di una frana Fissato un nuovo sopralluogo la settimana prossima sulla linea ferroviaria Porrettana, interrotta da quasi dieci giorni a causa di una frana

Verrà effettuato la prossima settimana. La decisione nel corso di un incontro fra Regione Toscana ed Emilia Romagna, Comune e Provincia di Pistoia, Ferrovie e Trenitalia

AGIPRESS - FIRENZE - Sarà necessario un sopralluogo di tutti i soggetti competenti per verificare l'effettivo stato della ferrovia Porrettana, valutare il rischio idrogeologico ancora presente e far chiarezza su modi e tempi degli interventi per il ripristino della linea ferroviaria, interrotta dopo la frana del 5 gennaio scorso. E' quanto emerso dalla riunione tecnica che si è tenuta questa mattina nella sede dell'assessorato regionale ai trasporti ed alla quale hanno partecipato Regione Toscana, Regione Emilia Romagna, Provincia di Pistoia, Comune di Pistoia, Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia. Il sopralluogo si terrà la settimana prossimo.

Nel frattempo, anche per venire incontro alle segnalazioni dei cittadini, Trenitalia e il settore trasporti della Regione Toscana - in collaborazione con gli enti locali e con la Regione Emilia-Romagna - stanno mettendo a punto una riprogrammazione dei servizi sostitutivi su gomma attivati nella zona per supplire alla mancanza del servizio ferroviario. Il nuovo assetto dei servizi sostitutivi, pensato per ridurre al minimo i disagi degli utenti, salvaguardando le principali corrispondenze nei nodi di Pistoia e di Porretta, sarà verificato nei prossimi giorni e dovrebbe entrare in vigore a partire dal prossimo 27 gennaio.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici