Menu
Allergie nei bambini, è allarme: colpiti 4 su 10

Allergie nei bambini, è a…

Nei bambini al di so...

SCIENZA - L’asimmetria dentale ha effetti sulle aree del cervello associate alla memoria

SCIENZA - L’asimmetria de…

Può causare malattie...

Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Piano vaccinale Covid-19, l'appello per includere i pazienti con Demenza tra le categorie fragili

Piano vaccinale Covid-19, l'appello per l'inclusione dei pazienti con Demenza tra le categorie fragili Piano vaccinale Covid-19, l'appello per l'inclusione dei pazienti con Demenza tra le categorie fragili

Le società scientifiche e le Associazioni inviano una richiesta ufficiale agli organi di competenza e al Governo.

(AGIPRESS) - L’Associazione Autonoma Aderente alla SIN per le Demenze (SINDEM), la Società Italiana di Neurologia (SIN), la Società Italiana di Gerontologia e Geriatria (SIGG), la Società Italiana di Medicina Generale e delle cure primarie (SIMG), l’Associazione Italiana Malattia di Alzheimer (AIMA) e Cittadinanzattiva hanno inviato una richiesta ufficiale all’Istituto Superiore di Sanità, all’Agenzia Italiana del Farmaco e all’Agenzia Nazionale per i servizi sanitari Regionali per richiamare la loro attenzione su un’importante questione di prevenzione alla luce dell’aggiornamento del Piano vaccinale avvenuto nei giorni scorsi. In virtù delle tante segnalazioni da parte di clinici, familiari e caregiver, le società scientifiche, l’AIMA e Cittadinanzattiva richiedono l’inclusione delle persone affette da demenza tra le categorie fragili aventi diritto alla priorità per il vaccino COVID-19, indipendentemente dall’età anagrafica o dal grado di malattia. "Nell’elenco delle patologie afferenti alla categoria 1 dedicata all’elevata fragilità - si legge in una nota - non sono contemplate le demenze quando proprio le persone affette da queste gravi patologie sono facili target per il virus: secondo l’Istituto Superiore di Sanità, infatti, circa un terzo delle donne e quasi un quinto degli uomini morti per Covid-19 avevano una storia di demenza. È necessario, quindi, non cadere nell’errore di ritenere che le vaccinazioni degli over 80, dei ricoverati in Rsa, dei disabili gravi ai sensi della Legge 104/1992, esaurisca la platea ancora vastissima delle persone con demenza, di fatto escluse dalla priorità di vaccinazione, e per le quali quindi di richiede l’inserimento in tabella 1. Le persone con demenza non sono in grado di tollerare l’uso di dispositivi di protezione individuale, né li comprendono; faticano a sopportare l’isolamento sociale, il cambio di abitudini, le mutate relazioni. Da qui la fatica centuplicata dei caregiver, il peggioramento generalizzato dei pazienti, l’aumentato pericolo di contagio e l’obbligo ad una prigionia stretta. La vaccinazione - continua la nota - è una necessità per i pazienti e i loro caregivers, confortati in questo dalle parole pronunciate a Bergamo dal Premier Draghi: “Non accadrà più che le persone fragili non vengano adeguatamente assistite e protette". L'appello è stato firmato da: Amalia Bruni (Presidente SINDEM), Gioacchino Tedeschi (Presidente SIN), Francesco Landi (Presidente SIGG), Ovidio Brignoli (VicePresidente SIMG), Patrizia Spadin (Presidente AIMA – Associazione Italiana Malattia Alzheimer), Antonio Gaudioso (Segretario Generale Cittadinanzattiva). AGIPRESS

Ultima modifica ilMartedì, 23 Marzo 2021 13:35
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici