Menu
RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017

Pistoia Capitale Italiana…

Presentate a Firenze...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

GREEN ECONOMY MOTORE DI CRESCITA, PER IMPRESE E' ANTIDOTO ALLA CRISI

GREEN ECONOMY MOTORE DI C…

Un’impresa su quattr...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

ORE CONTATE PER IL GRAN CALDO, TEMPERATURE IN CALO ANCHE DI 10 GRADI

ORE CONTATE PER IL GRAN CALDO, TEMPERATURE IN CALO ANCHE DI 10 GRADI ORE CONTATE PER IL GRAN CALDO, TEMPERATURE IN CALO ANCHE DI 10 GRADI

Venti più freschi di Maestrale spazzeranno l'ondata di caldo africana  entro sabato. Attesi locali temporali anche forti, specie al Nord

AGIPRESS - FIRENZE - “Ore contate per il grande caldo africano che entro sabato sarà spazzato via dalle correnti di Maestrale con un deciso calo delle temperature ed un ricambio d'aria ovunque”. Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera che aggiunge - “Le regioni settentrionali sono le prime ad essere interessate dalla coda di una perturbazione che si porterà al Centro e poi anche al Sud”.

TEMPORALI AL CENTRO NORD – l'anticiclone africano che ha interessato l'Italia, ma anche molte Nazioni dell'Europa con una super ondata di caldo, si va attenuando. Sono le Regioni del Nord Italia le prime ad uscirne attraverso delle fasi temporalesche. La più incisiva è attesa tra giovedì e venerdì quando i fenomeni potranno risultare anche intensi.  Le zone più coinvolte: Alpi, Prealpi, Alte pianure, più diffusi venerdì anche  in Valpadana. Il grande caldo entro venerdì si andrà attenuando anche al Centro dove ci sarà la possibilità per qualche temporale soprattutto su Sardegna, Toscana interna, dorsale in sconfinamento anche a parte delle Adriatiche

CALDO AFRICANO AL SUD FINO A VENERDI'- Le regioni meridionali, con particolare riferimento a Sicilia, Calabria, Molise e Puglia fino a venerdì saranno ancora interessate dai venti caldi dal Nord Africa con temperature di molto sopra le medie del periodo e picchi fino 38-40°c. Entro sabato però i venti di Maestrale e Ponente raggiungeranno anche queste zone e le temperature caleranno in maniera netta.

DAL WEEKEND ESTATE GRADEVOLE ALMENO FINO A FERRAGOSTO- Il weekend si preannuncia nel complesso buono eccetto per una residua variabilità con qualche fenomeno nella giornata di sabato su estremo Nord Est, Appennino, medio Adriatico ed Ovest Calabria. “La nuova massa d'aria in arrivo nel frattempo avrà spazzato via la lunga ondata di caldo dall'Italia ed il clima tornerà ad essere gradevole quasi ovunque con vento in attenuazione. Sole prevalente almeno fino a Ferragosto compreso, con caldo senza particolari eccessi, salvo qualche nota instabile al Nord e soprattutto sulle Alpi”  – concludono da 3bmeteo.com. 

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici