Menu
Allergie nei bambini, è allarme: colpiti 4 su 10

Allergie nei bambini, è a…

Nei bambini al di so...

SCIENZA - L’asimmetria dentale ha effetti sulle aree del cervello associate alla memoria

SCIENZA - L’asimmetria de…

Può causare malattie...

Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

MCL Toscana su sciopero del 16 dicembre: "Diritto sacrosanto, ma non adatto al momento attuale"

MCL Toscana su sciopero del 16 dicembre: "Diritto sacrosanto, ma non adatto al momento attuale" MCL Toscana su sciopero del 16 dicembre: "Diritto sacrosanto, ma non adatto al momento attuale"

AGIPRESS - FIRENZE - "Al di là delle motivazioni dello sciopero generale del 16 dicembre, l'emergenza sanitaria nella quale continua a vivere il Paese, la complessa ripresa economica che conosce anche notevoli crisi aziendali, le crescenti difficoltà che si avvertono soprattutto fra i giovani, avrebbero consigliato in questa contingenza soluzioni diverse e non traumatiche divisioni". Così la presidenza regionale toscana del Movimento Cristiano lavoratori commenta lo sciopero generale indetto il 16 dicembre. "Appare quindi condivisibile la posizione assunta con senso di responsabilità dalla Cisl che, nel solco di una storia sindacale all'insegna dell'interesse generale del Paese, ritiene lo sciopero indetto da Cgil e Uil una risposta immotivata e inopportuna" - continua la nota  che poi conclude: "Il Paese ha bisogno di affrontare i passaggi molto delicati in atto e che lo attendono facendo prevalere gli interessi generali su quelli di parte ed evitando ulteriori contrapposizioni, destinate solo ad accrescere il clima di sfiducia e il  distacco dei cittadini dalle istituzioni a tutti i livelli". AGIPRESS

Ultima modifica ilMartedì, 14 Dicembre 2021 15:53
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici