Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

LIBRI - La Costituzione Italiana. Confronto tra i testi dal 1948 al 2016

LIBRI - La Costituzione Italiana. Confronto tra i testi dal 1948 al 2016 LIBRI - La Costituzione Italiana. Confronto tra i testi dal 1948 al 2016

Il libro che illustra il nuovo volto dello Stato edito da Trevisini Editore

AGIPRESS - FIRENZE - Un argomento tanto importante quanto delicato quello sulla riforma Boschi, che in caso di risposta positiva, apporterà una modifica radicale dell’attuale carta costituzionale. Per avvicinare i cittadini all’argomento e facilitarne la comprensione, la casa editrice Trevisini ha appena pubblicato il volume “La Costituzione Italiana. Confronto tra i testi dal 1948 al 2016” di Calogero Virzì. Si tratta di un testo che aggiorna il precedente, “La Costituzione Italiana. Testi a confronto dal ’48 a oggi”, scritto in occasione del referendum del 2006. In modo chiaro e comprensibile viene inizialmente ripercorsa la storia della Costituzione italiana partendo dalla sua nascita, nel 1948, per poi arrivare alla valutazione dell’impatto che il testo definitivo di riforma avrà sulle istituzioni repubblicane e nei rapporti con l’elettore attraverso le parole di personaggi autorevoli del panorama legislativo come il costituzionalista Michele Ainis. A conclusione del volume troviamo un quadro riassuntivo e schematico della Parte II relativa all’Ordinamento della Repubblica, distinguendo e confrontando al suo interno tre differenti testi: quello del ’48, quello attualmente in vigore e quello oggetto del referendum. (di Giulia Penna)

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici