Menu
RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017

Pistoia Capitale Italiana…

Presentate a Firenze...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

GREEN ECONOMY MOTORE DI CRESCITA, PER IMPRESE E' ANTIDOTO ALLA CRISI

GREEN ECONOMY MOTORE DI C…

Un’impresa su quattr...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

La fantasia diventa realtà, a Cartoons on the Bay "Hope" vince il "Pitch Me!"

La fantasia diventa realtà, a Cartoons on the Bay "Hope" vince il "Piche Me!" La fantasia diventa realtà, a Cartoons on the Bay "Hope" vince il "Piche Me!"

Ecco i tre progetti scelti dalla giuria.

AGIPRESS - TORINO - Un toccante racconto di formazione e memoria, una divertente storia di integrazione e due inventori un po' folli che spiegano la scienza divertendo. Sono i tre progetti scelti dalla giuria del Pitch Me! 2018 a Cartoons on the Bay, Festival del crossmediale e dell'animazione televisiva promosso da Rai e organizzato da Rai Com a Torino. Il primo premio del concorso intitolato alla memoria del grande animatore e regista Pierluigi De Mas è andato a "Hope", progetto presentato dalla MAD Entertainment, la società di produzione de "L'arte della felicità" e "Gatta Cenerentola". "Hope" è la storia di Giosuè, un ragazzo timido e introverso ma dotato di una grande immaginazione che gli permette di superare le sue difficoltà. Un giorno però si accorge che i suoi racconti straordinari stanno diventando reali. Sul secondo gradino del podio il progetto, presentato da Onda Videoproduzioni, di una serie edutainment dal titolo "Poppo e Ziggy". Il primo è un goffo ciambellone rosa assistente del secondo, un brillante inventore con la fattezze di un simpatico lombrico. Insieme si cimentano in esperimenti scientifici realizzati con comuni oggetti di casa. Il terzo premio va a "Balls", un progetto di Loris Giuseppe Nese, storia di diversità e integrazione ambientata in un mondo abitato da sfere monocolore, ma il cui protagonista è invece un bambino a forma di cubo, ma dalle straordinarie capacità.

Agipress

Ultima modifica ilSabato, 14 Aprile 2018 17:45
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici