Menu
Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

GREEN ECONOMY MOTORE DI CRESCITA, PER IMPRESE E' ANTIDOTO ALLA CRISI

GREEN ECONOMY MOTORE DI C…

Un’impresa su quattr...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

INTEGRAZIONE SOCIALE - Firenze: ragazzi con disabilità per una sera pizzaioli della Buonerìa

INTEGRAZIONE SOCIALE - Firenze: ragazzi con disabilità per una sera pizzaioli della Buonerìa INTEGRAZIONE SOCIALE - Firenze: ragazzi con disabilità per una sera pizzaioli della Buonerìa

L'evento, dal titolo "Con le mani in pasta" si terrà giovedì 14 dicembre dalle ore 20, il ricavato sarà devoluto.

AGIPRESS - FIRENZE - Solidarietà, beneficenza, inclusione sociale e passione per la ristorazione. Sono le parole chiave di una serata speciale in cui i cuochi della Cooperativa I Ragazzi di Sipario, onlus fiorentina che si occupa di inclusione lavorativa di ragazzi con disabilità mentale e sensoriale nel campo della ristorazione, saranno pizzaioli alla Buonerìa di Firenze. I ragazzi cuochi dopo aver appreso le tecniche dai pizzaioli della Buonerìa, prepareranno con le loro mani le pizze, mentre i camerieri le serviranno ai tavoli. L'evento, dal titolo "Con le mani in pasta" che si terrà giovedì 14 dicembre dalle ore 20, è stato presentato nel corso di una conferenza stampa presso la Buonerìa di Firenze alla presenza dei ragazzi camerieri e cuochi de I Ragazzi del Sipario guidati dal presidente della onlus Marco Martelli Calvelli e Andrea Rosta direttore commerciale della Buoneria (gruppo Eleva). Parte del ricavato della serata, che sarà aperta a tutti, sarà devoluto alla onlus per sostenere il prezioso lavoro di integrazione sociale che porta avanti da 10 anni. La Buonerìa e l’Associazione “Sipario” insieme verso un percorso che mira alla pari dignità offrendo occasioni di crescita ai ragazzi fragili che, se sostenuti, stimolati e valorizzati sono in grado di mostrare tutto il potenziale di cui dispongono. L'iniziativa nasce proprio per questo e per dare un grande stimolo di speranza e prospettiva alle famiglie che in questo percorso di crescita dei loro figli possono recuperare alcuni spazi di vita. L'obiettivo finale è uno: la pari dignità e benessere dei ragazzi e delle famiglie.

TUTTI GLI APPUNTAMENTI ALLA BUONERIA– Per il periodo natalizio è ricco il programma degli eventi alla Buonerìa: sabato 16 e domenica 17 dicembre e ogni week-end fino al 6 gennaio "Natale nel Parco", prodotti locali e non solo, per la gioia dei grandi e dei bambini. Domenica 17 alle 15 "Caro Babbo Natale" con la consegna delle letterine e merenda per tutti i bambini. Sempre il 17 evento con i Gentleman Riders “la Babbonatalata” con una vera e propria festa di solidarietà e motociclisti eleganti che esporranno i propri bolidi negli spazi esterni della Buoneria. Domenica 25 dicembre Brunch di Natale, 31 dicembre cenone di San Silvestro pensato per tutte le esigenze, con intrattenimento sia per i bambini, con spettacoli di magia, sia per i più grandi con i virtuosismi vocali di Ele Norash. All’esterno invece festa in piazza con numerosi food truck, allietata dalla musica di Radio Mitology con video e successi degli anni ‘70/’80. Per finire il 6 gennaio con "La Befana vien di giorno": un pomeriggio con tanti dolci e Befanine dell'Associazione Grandi Insieme. Per info e prenotazioni: +39 055 365500 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Agiipress

Ultima modifica ilMercoledì, 13 Dicembre 2017 22:50
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici