Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Inaugurato il festival Lucca Comics & Games 2015

Lucca Comics & Games 2015 nel segno di Batman Lucca Comics & Games 2015 nel segno di Batman

Dal 29 ottobre al 1 novembre la fiera del fumetto più importante d'Italia e d'Europa

AGIPRESS - LUCCA - Lucca Comics & Games 2015 è decollato con un taglio del nastro ed un giro inaugurale che ha preso il via dal museo di Palazzo Mansi (via Gallitassi), dove è ospitata la mostra dedicata all'opera di Sergio Bonelli “Mister No: la grande avventura di un eroe ribelle”. Ad aprire la mostra e il festival il prefetto Giovanna Cagliostro alla presenza fra l'altro  del sindaco Alessandro Tambelli, del presidente della Provincia Luca Menesini, del presidente di Lucca Comics and Games Franscesco Caredio, insieme al vicepresidente Emanuele Vietina e il coordinatore area Comis Giovanni Russo, al loro fianco Davide Bonelli, figlio di Sergio che ha ringraziato la città per l'omaggio reso al padre. “Il Festival si allarga nella città – ha sottolineato il presidente Caredio - per mostrare al pubblico sempre nuovi siti e gioielli di Lucca, quest'anno l'ampliamento è avvenuto ad ovest con la Cavallerizza messa a disposizione dal Comune dopo un importante restauro”. “L'ambientazione dei musei nazionali per una mostra di fumetto non è casauale – ha evidenziato il sindaco Tambellini – il fumetto è entrato a far parte della nostra cultura quale vera espressione artistica, ed è ancora più apprezzato quando si sposa con luoghi d'arte della nostra città”. Il presidente della Provincia Menesini ha ringraziato l'organizzazione per il grande lavoro mettendo in evidenza come il festival ormai sia cresciuto: “E' ormai un'eccellenza di tutto il territorio, capace di ampliarsi ad altri comuni come ha dimostrato quest'anno con le mostre aperte a Capannori e Castelnuovo Garfagnana”.

LA BATMOBILE - Dopo aver visitato la mostra dedicata a Bonelli, le autorità hanno visitato l'ex Cavallerizza, restituita alla città dopo il lungo restauro oggetto dei progetti Piuss e dove in questi gironi si ospitano gli eventi legati a League of Legends, gioco on line amato da milioni di ragazzi in tutto il mondo. Poi via, insieme a Mario Pardini, coordinatore dell'area Movie, Caredio, Tambellini e Menesini (nella foto) hanno inaugurato lo stand Warner bros in piazza San Michele scoprendo davanti ad un pubblico di appassionati la nuova Batmobile che sarà protagonista delle prossime produzioni.

APPUNTAMENTI 30 OTTOBRE - È la giornata dell’attesissimo incontro con il maestro giapponese Mamoru Oshii che, accompagnato da Mitsuhisa Ishikawa, presenterà in anteprima nazionale Garm Wars – L’ultimo druido, ultimo lungometraggio in live action in uscita per Notorious Pictures il 5 novembre e a seguire incontrerà il pubblico. Altri ospiti d’eccezione dell’Area Movie per la giornata di domani saranno Steven Moffat sceneggiatore e produttore esecutivo, e Jamie Mathieson, sceneggiatore della serie di culto Doctor Who. I due ospiti incontreranno il pubblico per presentare in anteprima il primo episodio (The Magician’s Apprentice) della nona stagione di Doctor Who, in onda su Rai 4 a partire da gennaio 2016. Torna a Lucca Comics & Games Gabriele Salvatores che, in occasione dell’uscita homevideo de Il ragazzo invisibile, sarà protagonista di un incontro con il pubblico intitolato Filmare l’invisibile.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici