Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

GIORNATA NON ACQUISTO - A Firenze torna l'iniziativa "Baratto! Libero scambio immateriale"

GIORNATA NON ACQUISTO - A Firenze torna l'iniziativa "Baratto! Libero scambio immateriale"

Dal baratto di Yoga e quello di scrittura autobiografica, in programma numerosi appuntamenti venerdì 27 novembre

AGIPRESS - FIRENZE - In occasione della Giornata mondiale del non acquisto, domani, venerdì 27 novembre 2015 dalle 10,30 alle 22,30, presso le Murate di Firenze (Sportello EcoEquo e Sala delle Vetrate) torna Baratto! - libero scambio immateriale. L’iniziativa progettata e sviluppata da Valeria Muledda/STUDIOVUOTO per Civism (Circolo Virtuoso di Sant'Ambrogio e delle Murate, progetto finanziato dall'Autorità della Partecipazione della Regione Toscana), è aperta a tutta la cittadinanza ed ha come obiettivo principale la realizzazione di un baratto sui generis, quello dello scambio immateriale come incontro libero dalla quantità e dalla carta moneta e che prevede la condivisione di risorse immateriali, conoscenze, saperi, ed esperienze. In programma numerosi appuntamenti: si va dal baratto di Yoga e quello di scrittura autobiografica, a quello che condivide esperienze e saper fare relativi allo spazio detentivo cellulare (come si cucina, come ci si organizza, come si vive in una cella?), sino al baratto finale dal titolo Il Carcere è in Città? dove studiosi e praticanti della relazione città-carcere, abitanti delle Murate (ex carcere delle Murate) ed abitanti di Casellina (quartiere del nuovo carcere di Sollicciano) condivideranno la loro esperienza dell'abitare confrontandosi sulla relazione tra privazione della libertà, abitare comunitario, e diritto alla città. I baratti si svilupperanno nell'arco di tutta la giornata e coloro che parteciperanno avranno la possibilità di ricevere ed offrire gratuitamente. Per ricevere non sarà necessario offrire.  Gli incontri si terranno presso le Murate di Firenze nelle Salette dello Sportello Eco Equo (Via dell'Agnolo 1/C), e Sala delle Vetrate (Piazza Madonna della Neve, accanto al Semiottagono).

Agipress

Ultima modifica ilGiovedì, 26 Novembre 2015 17:15
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici