Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

EVENTI – Firenze, visita guidata al Cimitero monumentale ebraico

Visita al cimitero monumentale ebraico dopo il restauro Visita al cimitero monumentale ebraico dopo il restauro

Il luogo riveste interesse storico e artistico per le tombe -le più antiche risalgono al Seicento- e per alcuni monumenti funebri di particolare bellezza

     

AGIPRESS - Si terrà domenica 26 maggio alle ore 11 la visita guidata al Cimitero Monumentale ebraico di Viale Ariosto, 16 con l’Architetto Renzo Funaro, presidente dell’Opera del Tempio di Firenze e curatore dei lavori di restauro in corso. L’evento - che rientra nell’ambito del ciclo di Pomeriggi al Museo organizzato dalla Comunità ebraica fiorentina-  è gratuito e non prevede la prenotazione.

La visita al Cimitero Monumentale ebraico prevede il sopralluogo guidato con l’excursus storico del Cimitero e la presentazione dei lavori di restauro e di riscoperta delle antiche tombe.

Quello di viale Ariosto fu il quarto cimitero ebraico di Firenze e fu il risultato dell’accorpamento di più campi che, a partire dal 1604 e fino al 1777, furono successivamente acquistati dalla Comunità per destinarli a cimitero. Divenute insufficienti le zone che il Granduca aveva concesso alla comunità israelitica nella zona dell'Oltrarno, lungo le mura fin quasi a Porta Romana, nel 1777 inizia la costruzione del nuovo cimitero, che conserva alcune delle sepolture provenienti dalle precedenti aree.

Il cimitero rimase in uso fino al 1880, quando ne fu aperto un nuovo in via di Caciolle, nella zona di Rifredi. Per le informazioni è possibile rivolgersi alla Comunità Ebraica di Firenze (tel. 055 245252) o a Coopculture (tel. 055 2346654).

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici