Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

EVENTI – Firenze, al via i lavori del Forum Territoriale per la Cooperazione Internazionale

Cooperazione Internazionale, un Forum a Firenze Cooperazione Internazionale, un Forum a Firenze

Grande partecipazione alla prima assemblea a Palazzo Medici Riccardi. Il 17 e 18 maggio le prime due iniziative nell’ambito di Terra Futura

     

AGIPRESS – Oltre 24 Amministrazioni Comunali e 45 associazioni, Ong, università, aziende pubbliche e private, fondazioni. Queste le attuali adesioni al Forum territoriale per la cooperazione internazionale promosso dalla Provincia di Firenze.

I soggetti partecipanti si sono riuniti in gran numero per la prima assemblea che si è tenuta ieri 8 maggio a Palazzo Medici Riccardi.

Dopo mesi di lavoro e concertazione, nell’incontro di mercoledì è stato istituito il Comitato di coordinamento composto dai Comuni di Scandicci, Fiesole, Tavarnelle, Calenzano, Pontassieve e Rignano, per il lato istituzionale e da nove associazioni: Arci Firenze, Nosotras, Aibi, Movimento Shalom, Anolf, Comitato Primo Marzo, Associazione Assiene e Associazione Njinga Mbande.

Tra gli argomenti discussi dai sindaci, assessori e rappresentanti di enti pubblici e privati presenti, anche l’organizzazione di un seminario di lavoro a giugno per decidere i temi e il piano di lavoro per il futuro.

Le prime iniziative promosse dal Forum saranno all’interno della manifestazione “Terra Futura”,  in programma alla Fortezza da Basso di Firenze dal 17 al 19 maggio prossimi. Lo stand della Provincia di Firenze, nel Padiglione Spadolini al piano terra, ospiterà la presentazione dell’Atlante dei conflitti e delle guerre(venerdì 17 maggio ore 16.30) con un focus su conflitti ambientali e landgrabbing, e il seminario “Sahelistan: dalla Libia al Mali. Guerre e stati falliti sotto casa” (sabato 18 maggio ore 10.30) per costruire un futuro comune di pace, sviluppo, democrazia e sicurezza tra Europa e Africa. Con un approfondimento sul ruolo dell’Italia e della cooperazione tra i territori.

Agipress 

Ultima modifica ilGiovedì, 09 Maggio 2013 16:14
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici