Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

EVENTI - “Come se fosse ora”. Il senatore Riccardo Nencini a Barberino per la presentazione di un saggio storico sulla comunità locale

Barberino Barberino

 Il progetto editoriale è sostenuto dall’Unione comunale del Chianti fiorentino

   

AGIPRESS - La storia del Chianti colpito dalla guerra si arricchisce di fatti, notizie, immagini, elementi inediti grazie ad un progetto editoriale sostenuto dall’Unione Comunale di Barberino e Tavarnelle. E’ il saggio storico “Come se fosse ora. La comunità di Barberino Val d’Elsa durante la seconda guerra mondiale”, curato da Gabriella Congedo che domani, domenica 28 aprile alle ore 10, sarà presentato presso l'Aula Magna della Scuola dell'Infanzia “La Casa del Sole” di Barberino Val d'Elsa.

A presentare il libro un ospite d’eccezione: il senatore Riccardo Nencini che commenterà i contenuti della pubblicazione insieme alla curatrice, al sindaco Maurizio Semplici, al consigliere provinciale Stefano Fusi, a Neri Serneri dell’Istituto storico della Resistenza di Firenze, all’assessore alla Cultura Patrizia Sollazzi. L’iniziativa, aperta alla cittadinanza, si inquadra nel programma di eventi congiunto stilato dai Comuni della Valdelsa fiorentina e senese che aderiscono al Protocollo d'intesa del 25 aprile ed è stata organizzata con il patrocinio della province di Firenze e Siena.

L’Unione Comunale di Barberino e Tavarnelle ha finanziato questo volume come parte di un più ampio progetto di ricerca sul passaggio del fronte, coordinato dall’Istituto Storico della Resistenza in Toscana che coinvolge anche i Comuni di Tavarnelle e San Casciano. 

Agipress

Ultima modifica ilSabato, 27 Aprile 2013 17:10
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici