Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Esposizione Internazionale Felina di Firenze 6-7 dicembre

Esposizione Internazionale Felina di Firenze 6-7 dicembre Esposizione Internazionale Felina di Firenze 6-7 dicembre

Tra le razze i Certosini, i Blu di Russia, i Bengal, gli Sphinx, i Maine Coons, i Norvegesi delle Foreste, i Ragdolls, i Persiani, gli Esotici, i Siamesi e gli Orientali

AGIPRESS - FIRENZE - Gattofili e appassionati di razze feline da red carpet sono chiamati a raccolta il prossimo fine settimana 6-7 dicembre alla Fortezza Da Basso di Firenze per l’Esposizione Internazionale Felina. Una kermesse organizzata da Worldcats si svolgerà all’insegna dell’amore e della passione per questo splendido felino domestico e che offrirà ai visitatori la possibilità di ammirare esemplari delle razze più belle e rare.

SARANNO OLTRE 500 i gatti che, al seguito dei loro proprietari, arriveranno in città da tutta Italia ma anche dalla Svizzera, Polonia, Austria, Spagna e Francia per partecipare ai Campionati Internazionali ed Europei di Bellezza. Tra le razze che si potranno ammirare ci saranno i famosi Certosini (i gatti dei monasteri francesi Chartreux), i Blu di Russia (i gatti degli Zar), i Bengal (con il favoloso mantello leopardato) gli Sphinx (i gatti nudi, senza pelo), i Maine Coons (i giganti americani) e ancora i Norvegesi delle Foreste, i Ragdolls, i Persiani, gli Esotici, i Siamesi e gli Orientali, oltre ad alcuni simpatici e coccoloni gatti di casa, ai quali sarà riservata una speciale gara. 

LE GARE - Tra le tante gare in programma ci sarà quella di sabato dedicata ai Sacri di Birmania, chiamati anche gatti con i guanti per i loro piedi bianchi, e quella della domenica per i British, i gatti della corte inglese. I visitatori avranno modo di vedere e applaudire ripetutamente le due splendide razze che verranno fatte sfilare più volte sul palco. Il “Main Sponsor Trainer” e il Comitato Organizzatore premieranno con un trofeo personalizzato il Persiano Bianco, il Persiano Brown, l'Esotico Nero, il Blu di Russia, il Norvegese, il British e il Sacro di Birmania, che nello scorso ottobre a Praga si sono aggiudicati il titolo di Campioni del Mondo "World Winner 2014" nella loro categoria, tenendo alto l'onore del tricolore italiano. Nel pomeriggio di entrambi i giorni ci sarà il Best in Show con la scelta dei migliori soggetti in assoluto e dei tre vincitori nelle categorie Best Adulti, Best Cuccioli, Best Neutri. Ai vincitori tanta gloria, medaglie d'oro, coppe, coccarde e ovviamente croccantini. Saranno nove i giudici internazionali qualificati che giudicheranno i gatti in base agli standard mondiali di razza, fissati dalla Fife – Féderation Internationale Féline, alla quale l’Anfi – Associazione Nazionale Felina Italiana è affiliata e sotto l’egida della quale, viene svolta la manifestazione. Inoltre nella due giorni di expo saranno presenti stand di mangimistica presso i quali sarà possibile ritirare tanti campioni gratuiti fino ad esaurimento scorte. E per chi alla passione per i gatti unisce quella per obbiettivi e rullini, nelle stesse date e nella medesima location si svolgerà anche la mostra scambio di macchine fotografiche d'epoca.

ORARI - Dalle ore 10 alle ore 18.30 in entrambi i giorni. Biglietti: biglietto Siae di 8 euro per gli adulti; ridotto 6 euro per over 70, militari in divisa e bambini fino ai 12 anni; ingresso gratuito per i bambini fino a 3 anni. Info: www.worldcats.it 

Agipress

Ultima modifica ilGiovedì, 04 Dicembre 2014 09:52
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici