Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Elogio dell’Europa in una notte fatta di storia, attualità e cultura

Elogio dell’Europa in una notte fatta di storia, attualità e cultura

AGIPRESS - ROMA - Un evento all'interno delle iniziative di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 per riaffermare gli ideali di libertà, uguaglianza e fratellanza, l’esercizio della tolleranza, i valori della ragione, della conoscenza organizzato dalla Gran Loggia degli A.L.A.M. Si svolgerà a Matera il 9 novembre presso MH Hotel alle 18. “Questo evento vuole essere un’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica circa l’importanza dell’istituzione europea, aprendo un dibattito pubblico sul contributo che la società civile puo' dare per riaffermare i valori fondanti della libertà, con particolare riguardo alla libertà di coscienza, e dell’uguaglianza. Per questo abbiamo scelto Matera, simbolo di una comunità che rinasce grazie all’Europa e ai valori della cultura" - spiega in una nota il Sovrano Gran Commendatore Gran Maestro Antonio Binni. Ad arricchire il dibattito, nella notte che la Gran Loggia d’Italia vuole dedicare all’Europa, una Lectio Magistralis dello storico Paolo Mieli e un talk con il giornalista e spin-doctor Claudio Velardi, Salvatore Adduce Presidente della Fondazione Matera Basilicata 2019 e il Gran Maestro Aggiunto Vicario Luciano Romoli. A conclusione della serata l’illustre ed atteso intervento del Gran Maestro della Gran Loggia d’Italia degli A.L.A.M. Antonio Binni. 

Agipress

Ultima modifica ilGiovedì, 07 Novembre 2019 00:02
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici