Menu
Allergie nei bambini, è allarme: colpiti 4 su 10

Allergie nei bambini, è a…

Nei bambini al di so...

SCIENZA - L’asimmetria dentale ha effetti sulle aree del cervello associate alla memoria

SCIENZA - L’asimmetria de…

Può causare malattie...

Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Demenza, a Rosignano il focus per rafforzare la rete dei servizi sul territorio

Demenza, a Rosignano il focus organizzato da AIMA con per rafforzare la rete dei servizi Demenza, a Rosignano il focus organizzato da AIMA con per rafforzare la rete dei servizi

Si tratta della quarta tappa del tour toscano di avvicinamento all'Alzheimer Fest che si terrà a Firenze a settembre.

AGIPRESS - ROSIGNANO MARITTIMO - Un percorso territoriale di approfondimento sul tema della Demenza e dell’Alzheimer che coinvolge cittadini, operatori del settore, volontari, amministratori pubblici e dirigenti delle istituzioni del settore sociosanitario. Dopo Grosseto, Empoli e Pistoia, Rosignano Solvay è stata la quarta tappa del tour organizzato da AIMA con la collaborazione delle varie sezioni della Toscana, delle Istituzioni Pubbliche del territorio e della Regione Toscana, per creare occasioni di confronto, scambio di conoscenze, comunicazione e sensibilizzazione sul tema, con un’attenzione particolare a quelle che sono le esperienze del territorio. Una tappa di avvicinamento all’Alzheimer Fest, l’evento nazionale che quest’anno si terrà a settembre proprio in Toscana, a Firenze.

L’evento dal titolo “DA  COGITO ERGO SUM A AMO ERGO SUM“ ha affrontato i temi  della presa in carico della persona con decadimento cognitivo, tra servizi del territorio e innovazione e si è svolto presso la Sala Conferenza di Piazza del Mercato di Rosignano Solvay.

Il programma della giornata programma ha visto gli interventi di: Daniele Donati Sindaco Rosignano Marittimo, Sandra Scarpellini Presidente della Società della Salute delle Valli Etrusche, Paola Giuntoli Presidente Aima Costa Etrusca, Manlio Matera Presidente AIMA Firenze, Simona Cintoli Neuropiscologa AIMA PISA, Michele Farina Giornalista Corriere della Sera, Serena Spinelli Assessore Regione Toscana alle politiche sociali, edilizia residenziale pubblica e cooperazione internazionale, Renato Galli Vice direttore dipartimento specialità mediche, direttore area omogenea patologie cerebro-cardio-vascolari, direttore unità operativa neurologia Val d’Era Asl Toscana nord-ovest, Elisabetta Bollani Responsabile UOS Neurologia Cecina, Piombino, Elba, Laura Brizzi Direttore zona/SDS Valli Etrusche. A seguire, una tavola rotonda sul ruolo del terzo settore  e non solo nel percorso assistenziale della persona con decadimento cognitivo moderata da Luca Carli Ballola Educatore.

 “Una giornata estremamente positiva – ha affermato il Sindaco di Rosignano Marittimo Daniele Donati - perché mette insieme tutti i soggetti che devono garantire sui territori la qualità dei servizi ma anche la qualità della vita dei nostri cittadini. Grazie ad Aima, alla rete costruita e a tutti i progetti messi in campo, sono state date importanti risposte ai bisogni del cittadino. Ora crediamo sia importante continuare a strutturare al meglio la rete tra tutti i soggetti a livello locale per delineare quella che sarà la nuova sanità e i nuovi servizi  che sul territorio saranno necessari”.

“Grazie all’opportunità di  promuovere l’Alzheimer Fest – ha spiegato Marinella Zagaglia responsabile esecutivo AIMA Costa Etrusca - l’obiettivo di AIMA Costa Etrusca durante questo incontro è fare il punto della rete dei servizi a sostegno delle persone con decadimento cognitivo e capire se le prestazioni offerte per loro, sia dal pubblico che dal privato e volontariato  del nostro territorio, sono in linea con il piano Regionale delle demenze e quali sono le prospettive alla luce del PNRR”.

“Gli incontri con le comunità, e quindi tra professionisti, istituzioni e cittadini – afferma il presidente AIMA Firenze Manlio Matera – rappresentano una preziosa occasione per mettere a fuoco percorsi di cura e assistenza presenti sul territorio ma anche progettualità a sostegno delle famiglie che hanno sempre più bisogno non solo di informazione e orientamento, ma anche supporto, ascolto e prospettiva. Con la Regione e le Istituzioni coinvolte – conclude Matera – continueremo a lavorare verso il percorso di innovazione dei servizi ma anche di crescita culturale complessiva, a partire proprio dai territori, dalle comunità”.

“La Demenza oggi deve essere affrontata anche come una malattia sociale e costituisce certamente una grande priorità di sanità pubblica soprattutto dove la percentuale di anziani è alta, come in Toscana” – spiega Serena Spinelli, Assessora alle Politiche Sociali della Regione Toscana che aggiunge: “Obiettivo presente e futuro di Regione Toscana è quello di migliorare la qualità della vita delle persone con Demenza, valorizzare e sostenere chi le assiste coinvolgendole nel processo di cura e quindi garantire un sistema di servizi globale, unitario, integrato, radicato nel territorio”. AGIPRESS

Ultima modifica ilVenerdì, 10 Giugno 2022 13:23
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici