Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

CULTURA – Firenze è Liberfestival, festival del lettore da giovane

festa del lettore da giovane festa del lettore da giovane

Dal 29 al 31 Maggio, Firenze-Scandicci, un viaggio tra parole ed emozioni

           

AGIPRESS - Giunto al suo secondo anno di vita, Liberfest, fra il 29 e il 31 maggio 2013 proporrà una tre giorni di incontri, spettacoli, reading, lezioni e laboratori  nelle biblioteche dell’area fiorentina. 

L'iniziativa nasce dall'esperienza di Libernauta (concorso letterario riservato ai  ragazzi dai 14 ai 20 anni) ed è curata e promossa da Scandicci Cultura,  Comune di Scandicci e Comune di Firenze in collaborazione e con il sostegno di un’ampia rete di soggetti pubblici e privati. 

Si inizia mercoledì 29 maggio alle ore 18 presso la Biblioteca delle Oblate con la presentazione del programma di LiberFest 2013. Ospiti:  Paola Zannoner, Marco Vichi, Erriquez de La Bandabardò, La Scena Muta, Gli Allibratori, Vanni Santoni, Flavia Piccinni, Simona Baldanzi e  Leonardo Sacchetti. Nell'occasione la biblioteca presenterà una selezione di booktrailers di testi e autori selezionati nelle varie edizioni di Libernauta.

Alle 21 al Caffè letterario delle Murate l'incontro/spettacolo “E la periferia ci venne incontro”,  testo scelto tra i 15 dell'edizione corrente di Libernauta che riporta cinque storie di vita raccontata dagli abitanti del quartiere Le Piagge, raccolte da Massimo Caponnetto e presentate in forma di racconto musicato con la presenza dell'attrice Daniela Morozzi e dei musicisti Chiara Riondino, Ettore Bonafe' e Matteo Addabbo.

Giovedì 30 maggio (e venerdì 31) dalle 8 alle 12 presso le fermate del tram “una tramvia chiamata desiderio” - letture della lunghezza del viaggio Scandicci/Firenze; due nuovi libretti risultato dei laboratori “Canzoni per un lettore” e “Bibliotecamente” saranno distribuiti gratuitamente alle fermate della tramvia durante i giorni del festival. 

Alle 10,30 presso l'auditorium Russell-Newton, l'incontro/racconto “Alice nel paese delle domandine”, altro libro scelto tra i 15 di questa edizione di Libernauta. Qui i racconti emergono da un laboratorio di scrittura creativa tenuto da Monica Sarsini all’interno della sezione femminile del carcere di Sollicciano, e verranno presentati in un incontro con alcune delle protagoniste-scrittrici. 

Alle 16,00 presso il Teatro Studio di Scandicci la premiazione del concorso Libernauta, l'ormai tradizionale momento di consegna dei premi ai giovani libernauti che hanno recensito almeno 4 dei 15 libri in concorso. Durante la premiazione saranno presentati i lavori dei laboratori “Bibliotecamente” e “CittaDinanzi”, saranno eseguiti dal vivo in anteprima i brani composti durante il laboratorio “Canzoni per un lettore”, mentre il laboratorio “Ascoltami” proporra? la lettura di alcuni brani dei libri scelti in questa edizione, intervallati con la lettura delle piu? significative ed interessanti recensioni di Libernauta.

Venerdì 31 Maggio alle 10:30 presso la Biblioteca delle Oblate il reading di Antonio Ferrara “Parole Fuori”, incontro-spettacolo in cui Ferrara, autore e illustratore di numerosi libri per ragazzi,  presenta un'antologia di racconti brevi affidati ad autori importanti nel panorama editoriale young adult, i quali hanno ricevuto il compito di raccontare una parola-emozione, senza poterla citare mai. L'evento si compone di letture e filmati.

Alle 18 presso Le Murate Caffè Letterario “Parole Fuori” - diretta radiofonica con Controradio; Paola Zannoner, Antonio Ferrara e Fabrizio Silei in una diretta live con Controradio presentano l'antologia di racconti PAROLE FUORI con letture, filmati e brevi esecuzioni musicali dal vivo.

Infine, sempre dalle 18 in poi “biblioteche in a(do)zione”: 3 biblioteche di Firenze e Scandicci si aprono alla città presentandosi sotto una diversa forma, con una nuova direzione artistica, quella dei giovani studenti, degli scrittori e dei musicisti che le hanno adottate, facendone luoghi di cittadinanza attiva. Tutte le performance e le presentazioni della serata sono il frutto dei laboratori “Canzoni per un lettore”, “Bibliotecamente” e “Ascoltami”.

 

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici