Menu
Ritorno al lavoro, il decalogo per aziende e lavoratori per ridurre il rischio contagio

Ritorno al lavoro, il dec…

Roberto Burioni: “Il...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Coronavirus, Confesercenti Toscana lancia un portale per le consegne a domicilio

Il presidente Nico Gronchi Il presidente Nico Gronchi

Uno strumento gratuito per cittadini e piccoli commercianti.

AGIPRESS - FIRENZE - Un aiuto per i cittadini in cerca di attività che effettuano consegne a domicilio, fornendo agli esercenti, a costo zero, un luogo virtuale dove presentare la propria offerta. Un’opportunità che Confesercenti Toscana mette a disposizione di tutti e che permette, da un lato, ai cittadini, alle famiglie, di restare a casa nel segno delle indicazioni ricevute dalle istituzioni per il Covid-19 ed ai commercianti di continuare la propria attività, offrendo un servizio diretto, porta a porta. Parliamo di vicinoesicuro.it, iniziativa no-profit, progetto completamente gratuito, che offre una mappa navigabile di tutte le attività che intendono effettuare consegne a domicilio: negozi di tutte le tipologie, alimentari, bar, ristoranti, edicole, lavanderie e altro ancora. Cliccando su vicinoesicuro.it i cittadini possono scegliere la tipologia di attività di cui hanno bisogno, consultare le informazioni su modalità ed eventuali costi, contattare direttamente l'esercente. I commercianti, registrandosi gratuitamente a vicinoesicuro.it, possono contemporaneamente aumentare la propria visibilità senza alcun investimento pubblicitario rispettando semplicemente quanto previsto dalle normative per la consegna a domicilio.

“Si tratta di uno strumento innovativo capace di unire le necessità della piccola e media impresa del mondo del commercio e le aspettative dei cittadini, spiega il Presidente di Confesercenti Toscana Nico Gronchi. Una modalità operativa dove si coniuga concretamente il #distantimauniti. Del resto restare alla giusta distanza dagli altri non significa essere distanti.  La comunità del commercio e della Pmi è pronta a questa nuova sfida, come parte integrante di una comunità unita e coesa”.

“Iniziative come questa – dichiara l'Assessore regionale alle attività produttive credito commercio e turismo della regione toscana Stefano Ciuoffo – sono la giusta mobilitazione del mondo del commercio in situazioni di crisi mai vissute prima come quella di oggi. Sono tanti i negozi rimasti aperti e che offrono il servizio di consegna a domicilio ed è quindi giusto poterne approfittare con uno strumento agile e gratuito senza uscire di casa, messo a disposizione a tutto il territorio regionale. Così facendo inoltre si evitano code diminuendo occasioni di potenziale rischio”. 

LINK UFFICIALE DEL SERVIZIO: https://www.vicinoesicuro.it/

AGIPRESS

Ultima modifica ilMercoledì, 01 Aprile 2020 22:42
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici