Menu
Allergie nei bambini, è allarme: colpiti 4 su 10

Allergie nei bambini, è a…

Nei bambini al di so...

SCIENZA - L’asimmetria dentale ha effetti sulle aree del cervello associate alla memoria

SCIENZA - L’asimmetria de…

Può causare malattie...

Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Bus Turistici, ulteriori 10 milioni stanziati dal Governo per il settore

Bus Turistici, ulteriori 10 milioni stanziati dal Governo per il settore

Passato in Commissione Bilancio della Camera l’emendamento al Dl Sostegni bis, che prevede un contributo a fondo perduto di ulteriori 10 milioni di euro, oltre ai 20 mln già previsti, destinati al conforto del settore bus turistici privati, oltre ai 20 mln. “Finalmente, una svolta concreta. Questa è la politica che si impegna per il lavoro”, afferma il Co.BTI

AGIPRESS - FIRENZE - “È trascorso più di un anno e mezzo, fra decreti che ci ‘dimenticavano’ e battaglie co-stanti per farci riconoscere come vere e proprie ‘ruote’ del turismo nazionale. Finalmente, la svolta: grazie al voto favorevole all’emendamento al Dl Sostegni bis che integra di 10 mln di euro, oltre ai 20 mln già previsti, la spesa per il 2021 destinata al nostro comparto, si sancisce definitivamente che anche noi siamo parte integrante del settore turismo”. Così Riccardo Verona, presidente del Comitato Bus Turistici Italiani, commen-ta, con soddisfazione, lo stanziamento di ulteriori incentivi alla ripartenza di uno dei comparti più azzerati dalla pandemia, in seguito al voto favorevole, in Commissione Bi-lancio della Camera, di un emendamento al Dl Sostegni bis, che prevede 10 milioni di eu-ro a fondo perduto per incentivare la ripartenza dei bus turistici a noleggio. “Il ministro del Turismo Massimo Garavaglia, e tutti i parlamentari e senatori che hanno partecipato alla nostra assemblea nazionale del 5 e 6 luglio scorsi a Marina di Pietrasanta, ci avevano assicurato un impegno concreto a favore del nostro settore. Possiamo finalmente affer-mare che il governo e la politica, in questa occasione, abbiano dimostrato, con i fatti, di mantenere le promesse. Promesse che, per noi, si traducono in lavoro per i nostri dipen-denti e in una ripartenza caratterizzata, oggi, dalla rinnovata speranza di continuare ad essere protagonisti del turismo, presente e futuro”. 

AGIPRESS

 

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici