Menu
Allergie nei bambini, è allarme: colpiti 4 su 10

Allergie nei bambini, è a…

Nei bambini al di so...

SCIENZA - L’asimmetria dentale ha effetti sulle aree del cervello associate alla memoria

SCIENZA - L’asimmetria de…

Può causare malattie...

Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Arezzo, donati 3 monitor alla terapia intensiva del San Donato da Calcit, Tribù dei Nasi Rossi e Readytec

Arezzo, donati 3 monitor alla terapia intensiva del San Donato da Calcit, Tribù dei Nasi Rossi e Readytec  Arezzo, donati 3 monitor alla terapia intensiva del San Donato da Calcit, Tribù dei Nasi Rossi e Readytec

Solidarietà e tecnologia in aiuto a chi in questi giorni lavora in prima linea in terapia intensiva nella lotta contro il Covid.

(AGIPRESS) - AREZZO - Un importante gesto di solidarietà che andrà in aiuto a chi ogni giorno combatte il Covid in prima linea in un momento particolarmente critico come quello attuale. Calcit, Tribù dei Nasi Rossi e azienda Readytec hanno donato 3 monitor multiparametrici Mindray alla terapia intensiva dell’Ospedale San Donato di Arezzo. Alla consegna erano presenti Giancarlo Sassoli, Presidente del Calcit, Grazia Verdelli vice Presidente dei Nasi Rossi, Silvano Meloni e Maurizio Serafini rispettivamente Presidente e Responsabile della sede aretina dell’azienda Readytec. A ricevere la donazione Marco Feri e Roberto Bindi, Direttore e Coordinatore infermieristico di Terapia intensiva del San Donato. Un gesto particolarmente importante che arriva proprio nei giorni in cui il reparto di terapia intensiva vede un costante incremento di ricoveri. Solidarietà e tecnologia, dunque, in aiuto a chi in questi giorni lavora in prima linea in terapia intensiva nella lotta contro il Covid. “Siamo un’azienda del territorio e ci sembrava giusto fornire il nostro sostegno per questa iniziativa che abbiamo accolto molto volentieri e con entusiasmo” – ha spiegato Silvano Meloni Amministratore Readytec impresa specializzata in soluzioni per lo sviluppo digitale che ha una delle sedi proprio ad Arezzo. Grande soddisfazione e gratitudine è stata espressa da parte dei sanitari del San Donato. AGIPRESS

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici