Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

ANIMALI IN VIAGGIO SUI TRENI, come trasportarli

ANIMALI IN VIAGGIO SUI TRENI, come trasportarli - nella foto un esemplare di Main Coon ANIMALI IN VIAGGIO SUI TRENI, come trasportarli - nella foto un esemplare di Main Coon

Le regole da sapere per il trasporto di cani di piccola e grande taglia, gatti ed altri piccoli animali domestici da compagnia

AGIPRESS - FIRENZE - Chi prende il treno può portare con sè il proprio fido, o il proprio micio, a determinate condizioni. Ecco di seguito i diversi casi analizzati da Aduc. Treno: i cani di piccola taglia, i gatti ed altri piccoli animali domestici da compagnia (custoditi nell'apposito contenitore di dimensioni non superiori a 70x30x50) sono ammessi gratuitamente nella prima e nella seconda classe di tutte le categorie di treni e nei livelli di servizio Executive, Business, Premium e Standard. E' ammesso un solo contenitore per ciascun viaggiatore. Nelle carrozze ristorante/bar non è consentito l'accesso agli animali. E' inoltre consentito, per singolo viaggiatore, il trasporto di un cane di qualsiasi taglia, tenuto al guinzaglio e munito di museruola: sui treni nazionali di tutte le categorie, in prima e seconda classe e nei livelli di servizio Business e Standard. Sono esclusi il livello di servizio Executive, Premium, l'Area del silenzio, i salottini e le carrozze ristorante/bar. Il cane guida per i non vedenti può viaggiare su tutti i treni gratuitamente senza alcun obbligo. 

Agipress

Ultima modifica ilLunedì, 18 Agosto 2014 16:33
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici